MotoGP, Le Mans: Supersic all’inseguimento di Casey Stoner

 

Casey Stoner sulla sua Honda, velocissima qui a Le Mans (motorcyclenews.com)

Le Mans, Francia –  E’ una manifestazione di supremazia assoluta quella sfoggiata dalla Honda in occasione delle qualifiche appena disputate sul tracciato francese: le 4 moto ufficiali messe a disposizione dal colosso giapponese paiono nuovamente avere una marcia in più e si portano davanti a tutti. Il più veloce sul giro singolo è, ancora una volta, Casey Stoner. L’australiano ha sfoggiato un passo tale da candidarsi prepotentemente anche alla vittoria finale.

Secondo tempo per Marco Simoncelli che, mai come in quest’occasione, è però chiamato a confermare in gara quanto di buono mostrato durante prove e qualifiche. Cadute a parte, Supersic pare in effetti l’unico pilota in grado di dare del filo da torcere al numero 27. Terza piazza per Andrea Dovizioso, che va a precedere la Honda Repsol del compagno di squadra Dani Pedrosa.

Solo quinto il campione del mondo Jorge Lorenzo, che guida il plotone delle Yamaha, chiuso, invece, da un deludente Ben Spies. Tra loro, le moto non ufficiali di Crutchlow e Edwards.

Nonostante le dichiarazioni di fiducia rilasciate dopo i test dell’Estoril, proseguono le difficoltà anche per Valentino Rossi, ormai abbonato alla terza fila. Magra consolazione il primato in casa Ducati, a lungo insidiato, nel corso del turno, da Nicky Hayden, che ha però concluso decimo.

Prima fila tutta spagnola in 125: la pole position va al leader di categoria Nico Terol, che si lascia alle spalle il team-mate Hector Faubel. Terza piazza per il debuttante Maverick Viñales, in forze al team dell’ereditiera statunitense Paris Hilton. In Moto2 prosegue invece il trend positivo di Stefan Bradl, alla sua quarta pole consecutiva. Allo spegnimento del semaforo, il tedesco scatterà davanti a Luthi e Takahashi. Primo degli italiani Simone Corsi, settimo davanti al connazionale Andrea Iannone.

La classifica ufficiale delle qualifiche di queste QP:

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’33.153
02- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.059
03- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.468
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.530
05- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.553
06- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.651
07- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.910
08- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 1.053
09- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.053
10- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.124
11- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.198
12- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.360
13- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.459
14- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.497
15- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.713
16- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.857
17- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.280

 

Mara Guarino

Foto via: motorcyclenews.com


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews