MotoGP: è di nuovo superStoner a Silverstone; Rossi nelle retrovie

 

Valentino Rossi in affanno a Silverstone (motorcyclenews.com)

Silverstone, Inghilterra – Casey Stoner mette in riga Marco Simoncelli. Dopo aver perso per un soffio la pole position a Barcellona, l’australiano si conferma maestro del giro secco e si rifà sul tracciato inglese,  agguantando il primo tempo davanti a Supersic. Alle spalle delle coppia Honda resiste la Yamaha del campione del mondo Jorge Lorenzo.

Ad aprire la seconda fila è il texano Ben Spies che va a precedere Andrea Dovizioso e un sorprendente Karel Abraham. Dalla quinta in piazza in poi, però, i distacchi si fanno davvero consistenti tanto che Abraham accusa un ritardo di addirittura due secondi dalla vetta.

Settima posizione per Nicky Hayden, incalzato dal convalescente Colin Edwards. Chiudono la top ten Bautista e De Puniet.

Solo tredicesimo Valentino Rossi, che fa meglio solo di Toni Elias e Loris Capirossi. Per il pilota di Tavullia si tratta di un risultato davvero clamoroso: il cronometro, impietoso, si è infatti fermato a oltre tre secondi dal tempo di Stoner. Sul fondo dello schieramento Cal Crutchlow, infortunatosi ad una clavicola dopo una caduta a inizio turno.

In 125, prima pole in carriera per il sempre più promettente Maverick Viñales. Alle sue spalle, Terol e Zarco. In Moto2, scatterà nuovamente davanti a tutti lo spagnolo Marc Marquez, che sarà affiancato, allo spegnimento del semaforo, da Scott Reding e Stefan Bradl. Migliore degli italiani Simone Corsi, che precede Michele Pirro. Ennesima qualifica da dimenticare per Andrea Iannone, in 33esima posizione.

 

La classifica ufficiale delle qualifiche di Silverstone:

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’02.020
02- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.188
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.217
04- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.657
05- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 1.192
06- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.131
07- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.284
08- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.488
09- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 2.500
10- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.569
11- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 2.899
12- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.144
13- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.761
14- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 3.842
15- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 4.236
16- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 5.891

Mara Guarino

Foto homepage via: motorcyclenews.com

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews