Monti: l’eurozona è vicina all’uscita dalla crisi

Pechino – «L’eurozona è molto avanti nel risolvere la crisi». Lo garantisce Mario Monti parlando alla platea della Scuola Centrale del Partito comunista cinese, aggiungendo che all’Eurozona uscire dalla crisi, fatto che oggi individua dunque come obiettivo più vicino, «conviene e gioverebbe anche al mondo». Monti ha spiegato che lo spirito che informa il pacchetto di riforme messo in campo dal governo serve anche a realizzare «un’Italia più business friendly» e in grado dunque di attrarre investimenti dall’estero.

Quando Monti parla di crisi ‘quasi conclusa’ «è perchè le certezze non esistono mai» ma questo «è quello che penso sull’Eurozona e posso articolarlo per l’Ue e per l’Italia». E per il nostro Paese, garantisce il presidente del Consiglio, sono l’andamento in discesa di tassi e spread a certificare che l’Italia, vista dai mercati, è in equilibrio. «Per l’Italia – prosegue – quando un Paese si propone di avere un bilancio in pareggio nel 2013 e mette in atto misure già in vigore per conseguirlo, credo che difficilmente si possa parlare di nuovo contributo a crisi da quel Paese».

 

Mario Monti difende la solidità dell’Italia e, nel botta e risposta con i corsisti della Scuola Centrale del Partito comunista cinese, ribadisce che «per l’Italia il pareggio di bilancio significa avere un avanzo di bilancio del 5 per cento del Pil. Il mercato considera la finanza pubblica, a questo punto, in buon equilibrio, come dimostra anche una discesa dei tassi di interesse più veloce che in altri Paesi, tanto è vero che lo spread è sceso sensibilmente», sottolinea ancora.

 

Ai padroni di casa, Monti rivolge un complimento quanto alla disciplina economico-finanziaria e puntualizza come l’incontro con Wen Jiabao sia servito a «fare il punto sulla cooperazione, con un’agenda molto ricca di progressi ulteriori» tra Italia e Cina. «L’Italia vede nella Cina un importantissimo partner strategico e intende rafforzare il più possibile la già ottima collaborazione», ha assicurato da parte sua il presidente del Consiglio.

Natalia Radicchio

 

Foto via www.sky.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews