Mondiali volley: l’Italia batte gli Usa e si avvicina alla semifinale

Gli azzurri soffrono nel primo set ma battono gli americani 3-1

di Redazione

ROMA – L’Italia continua il suo Mondiale. Battuti anche gli Stati Uniti, stasera sarà la volta della Francia, partita decisiva per conquistare la semifinale.

L’inizio non è dei più incoraggianti. I ragazzi di Anastasi sembrano subire il peso di una partita decisiva: chi vince prosegue, chi perde torna a casa. Vermiglio e compagnia scendono in campo intimiditi dal gran passo, giocano male, sono sottotono e permettono alla nazionale stelle e strisce di distaccarli di oltre 10 punti. Il primo set si chiude infatti malamente: 14-25 per gli americani.

Nel secondo parziale di gioco la squadra in campo si riassesta: la ricezione torna a funzionare e si inizia a giocare palla su palla. Importante la presenza in campo di Cernic, partito in panchina, e Savani (nonostante un primo set non brillante). Decisivi, negli ultimi scambi, i due muri di Sala che pareggiano i conti: finisce 25 a 23, un set a testa.

La partita riprende bene. Il terzo set vede l’Italia crescere: bravo Cernic in ricezione e in attacco, Vermiglio studia una regia che a rotazione permette di differenziare il gioco e Mastrangelo si dimostra ancora una volta quel giocatore di grande esperienza che è è, sicuro e affidabile. Nonostante ciò gli americani riescono a recuperare trasformando gli ultimi minuti di gioco in pura adrenalina: il terzo parziale si chiude così 28-26.

Il quarto sparziale si apre con un pubblico esaltato per la rimonta della nazionale italiana. Si cerca subito la fuga per assicurarsi un distacco rassicurante (9-6 con un ottimo Fei), ma gli americani non ci stanno e non mollano. Il finale è da cardiopalma:  sul 21-21 va in battuta Fei e piazza un break importante fino al muro decisivo di Cernic che fa esplodere letteralmente tutto il Palalottomatica. Il set si chiude 25-22.

Stasera tutti a tifare l’Italia contro i “cugini” d’oltralpe, mentre Cuba giocherà contro la Bulgaria.
ITALIA-USA 3-1(14-25, 25-23, 28-26, 25-22)

Italia: Mastrangelo 8, Parodi 2, Vermiglio 2, Lasko, Savani 16, Fei 17, Birarelli, Sala 9, Cernic 12, Zaytsev 1, Travica. All.: Anastasi

Stati Uniti: Rooney 14, Lee 8, Lotman, Winder 1, Priddy 19, Stanley 20, Hansen 2, Holt 4, Holmes 3. Libero: Lambourne. Non entrati: Salmon, Clark. All.: Knipe.

Arbitri: Sokullu (Tur) e Cholakian (Arg).

Note - Durata set: 23′, 30′, 33′, 30′. Italia: battute vincenti 2, muri 12. Stati Uniti: battute vincenti 5, muri 15.

Spettatori: 9500

FOTO | via www.sport10.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews