Mondiali sci 2013: SuperG femminile, Maze ok dopo la paura Vonn

superg-femminile-tina-maze

Tina Maze in trionfo (schladming2013.at)

SCHLADMINGTina Maze si conferma la cannibale dello sci femminile. Nel SuperG femminile di apertura dei mondiali austriaci 2013, la slovena stacca tutti in 1’35″39 e porta a casa la prima medaglia d’oro sulla insidiosissima pista del Planai, in una gara segnata dal ritardo sulla tabella di marcia di tre ore e mezza a causa della nebbia a metà tracciato e dalla terribile caduta di Lindsey Vonn.

Il risultato della gara è stato confermato, ma in realtà avrebbero dovuto scendere altre 23 atlete (non di punta) che sono però state bloccate perché la nebbia era tornata ad offuscare la visibilità. A completare il podio il secondo posto della svizzera Lara Gut in 1’35″77 e il bronzo della statunitense Julia Mancuso in 1’35″91.

Ottimo quarto posto per l’italiana Sofia Goggia, ventunenne di Bergamo Alta partita col numero 33, che dopo avere già vinto la coppa Europa di discesa, a tre quarti della pista era virtualmente medaglia d’argento a una spanna dallo slovena. Alla fine ha chiuso al quarto posto a soli 5/100 dal podio, ma ha dimostrato di avere grandissimo potenziale in quello che era il suo primo SuperG.

Alti e bassi per le altre italiane: settimo posto per la Merighetti, 18esimo per la Curtoni, 21esimo per la Fanchini. Domani alle 11 è di scena il SuperG maschile, nebbia permettendo. Ma le polemiche sulla gara di oggi – iniziata, interrotta, sospesa tragicamente per poi ripartire e non consentire a tutte le atlete dalla starting list di effettuare la propria prova – animeranno di sicuro a lungo le discussioni tra gli addetti ai lavori.

Francesco Guarino
@fraguarino

L’ORDINE DI ARRIVO

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews