Milano: alla Pinacoteca di Brera con Nintendo Ds

Nintendo DS

Milano – Dal prossimo sabato, 13 novembre, nessun giovane visitatore potrà più dire, varcando la soglia della storica Pinacoteca di Brera, che ciò che si conserva all’interno è vecchio o noioso. Proprio ai più giovani, per avvicinarli al mondo dell’arte e per appassionarli usando i linguaggi per loro più attuali, si rivolge un nuovo progetto che nasce dalla partnership della Pinacoteca milanese e della Nintendo.

Grazie ad un software, Art Academy, e alla console portatile Nintendo Ds sarà possibile fruire in modo nuovo e divertente alcuni dei più bei capolavori conservati a Brera, a partire da una tavola di Carlo Crivelli e un olio su tela di Silvestro Lega.

Le funzioni di Art Academy lo rendono un vero e proprio strumento per imparare facilmente a disegnare e dipingere, grazie allo schermo tattile e ad un pennino che funziona al pari di una matita a carboncino o di un pennello. Proprio queste caratteristiche ne fanno un programma duttile per un uso volto ad una più consapevole, ma anche creativa, osservazione delle opere d’arte.

kids468x60

È naturale che la nuova offerta, proposta dai Servizi educativi della Pinacoteca e pensata espressamente per il fine settimana, guardi ai ragazzi come pubblico privilegiato, ma l’interattività che il software permette non mancherà di affascinare anche gli adulti. Grazie alla Nintendo DS la fruizione dei dipinti sarà più accattivante e coinvolgente ed il software, con l’ausilio della guida di personale interno specializzato, permetterà di raggiungere specifici obiettivi, a partire da una migliore comprensione del rapporto tra luce ed ombra fino alla scoperta delle diverse potenzialità espressive del disegno e del colore.

Soddisfatti dell’avvio della collaborazione si sono detti sia Andrea Persegati, General Manager di Nintendo Italia, che Sandrina Bandera, Soprintendente per i Beni Storici e Artistici di Milano e Direttore della Pinacoteca di Brera, consapevoli delle potenzialità di questa nuova attrazione, misto di attività ludica e culturale.

Ora non resta che attendere il giudizio dei visitatori.

Redazione

FOTO via/ http://www.informaniaci.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews