Milan: Pazzini out 6 mesi. Galliani in extremis per Allegri

pazzini

Giampaolo Pazzini (foto da milanobsession.com)

Milano – Giampaolo Pazzini salterà la parte iniziale della prossima stagione. L’attaccante milanista è infatti stato sottoposto a un intervento chirurgico al ginocchio destro e, secondo quando riporta la società, potrebbe addirittura dover star fuori sei mesi. Una notizia che influirà sicuramente nelle prossime strategie di mercato, dato che i rossoneri dovranno affrontare il preliminare di Champions League. Non si tratterebbe di una lesione, ma di un fastidio che tormentava da tempo l’attaccante rossonero

Questo il comunicato apparso sul sito del Milan: «A.C. Milan comunica che oggi Giampaolo Pazzini è stato sottoposto a intervento chirurgico al ginocchio destro. L’operazione, eseguita a Namur, in Belgio, dall’equipe del Prof. Martens, è perfettamente riuscita. I tempi di recupero sono stimati tra i 4 e i 6 mesi, salvo complicazioni».

Pazzini dovrà quindi saltare i preliminari di UEFA Champions League, le prime gare del prossimo campionato e gli impegni con la nazionale italiana. Infatti, anche nella migliore delle ipotesi, Pazzini non potrà infatti essere in campo prima di ottobre. Nonostante i problemi al ginocchio in questa stagione l’ex attaccante di Fiorentina, Sampdoria e Inter è riuscito a segnare 15 gol in Serie A, aiutando il Milan a conquistare un prezioso terzo posto.

La sua assenza influirà inevitabilmente sulle scelte societarie in sede di mercato estivo, soprattutto in virtù del preliminare di Champions che imporrà ai rossoneri un inizio di stagione anticipato rispetto alla normali tempistiche. Per quanto riguarda il nodo allenatore, la situazione è ancora in stallo: Galliani proverà, con un tentativo in extremis, a convincere Berlusconi a dare ancora fiducia a Massimiliano Allegri. Intanto la Roma pressa per il tecnico toscano, offrendogli un contratto triennale da 2,5 milioni (più premi) a stagione. La soluzione Seedorf non piace alla tifoseria milanista, che ha manifestato il proprio dissenso con una comunicato ieri pomeriggio. Una situazione quanto mai ingarbugliata che tuttavia si avvicina ad una soluzione in tempi brevi.

Alberto Staiz

Foto homepage: sport.it.msn.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews