Milan: Berlusconi a tutto campo, prima lo scudetto e poi Ronaldo

Milano – Sarà probabilmente l’aria di scudetto, ma il cuore del Presidente Berlusconi sembra tornato nuovamente a battere per il proprio club.
Dopo qualche annata in sordina e l’ottima campagna acquisti di quest’estate Berlusconi ricomincia a far sognare i tifosi rossoneri, parlando di Cristiano Ronaldo come possibile regalo in caso di scudetto.

Ospite al Processo di Biscardi, il Presidente ha analizzato l’ottima stagione dei suoi uomini, con la ferma volontà di serrare le fila per un finale di campionato che si prospetta agguerritissimo, vista la continuità di risultati del sorprendente Napoli e di un’Inter, piena di campioni e vogliosa di riscatto dopo le ultime deludenti partite.

Parlando della squadra, riserva elogi per Robinho, Pato, Thiago Silva ed Abbiati, un portiere spesso criticato ma che quest’anno ha messo in mostra le sue qualità, risultando spesso decisivo.

Parole di stima anche per Massimiliano Allegri “Mi è piaciuto dal primo momento che l’ho incontrato. Anche come persona rappresenta bene l’identità e lo stile del Milan. Un presidente come me, che è da tempo nel calcio, magari può avere le sue idee sui singoli momenti della partita ma non si può pretendere che l’allenatore faccia sempre quello che il presidente vuole. Con Allegri ci sentiamo spesso e facciamo lunghe riflessioni al telefono, trovandoci sempre d’accordo. C’è sintonia ed è destinato ad un bel periodo come allenatore del Milan, continuando la classifica di numeri uno. Come allenatore credo che possa essere il quarto di questa serie dopo Sacchi, Capello e Ancelotti”.

Berlusconi non poteva che chiudere con i fuochi d’artificio, aprendo le strade di Milanello a Cristiano Ronaldo. ”La prossima campagna acquisti, se vinciamo lo scudetto, ci vedrà aggiungere uno o due campioni, e uno di questi potrebbe essere Ronaldo. Qualche giocatore deciderà di lasciarci, anche se spero che Pirlo e Seedorf rimangano. E se si dovesse aggiungere Ronaldo alla nostra rosa credo farebbe piacere a tutti. I sogni a volte si avverano”.
Queste le parole del Presidente, che infiammeranno senza dubbio il prossimo calciomercato, anche se Bronzetti, noto agente Fifa e consulente di mercato di molti top-club tra cui Milan e Real Madrid, ha già parlato di pura fantasia.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews