Meno privacy su Facebook: eliminati i profili ‘segreti’

privacyImportanti novità per quanto riguarda le norme di privacy di Facebook. Il noto social network ha in programma infatti di eliminare una sezione delle impostazioni di riservatezza rendendo così ogni profilo utente visibile a chiunque nelle ricerche sul social network. I contenuti rimarranno “privati” attraverso le impostazioni di condivisione specificate per ogni singolo post.

Fino ad ora fra le impostazioni della privacy si poteva scegliere se rendere visibile a chiunque, nelle ricerche sulla timeline del social network, il proprio profilo attraverso il proprio nome e cognome o la propria e-mail. Ora questa possibilità sarà negata.

Michael Richter, chief privacy officer del noto social network, spiega che in realtà l’opzione era già stata rimossa lo scorso anno per chi non l’aveva attivata, mentre ora verrà eliminata anche per quella «piccola percentuale» di utenti che invece l’aveva impostata. Per mantenere i propri contenuti segreti e lontani da occhi indiscreti e indesiderati, l’unica soluzione è scegliere con estrema cura il grado di condivisione degli aggiornamenti: pubblico, solo amici o per gruppi e persone selezionati. Se si posta qualcosa come “pubblico”, significa che chiunque su Facebook può vederlo. Se si posta un contenuto come “Solo amici”, solo le persone della propria cerchia possono vederlo, e così via.

Il profilo di tutti potrà essere quindi, d’ora in poi, scovato su facebook e la funzione “visualizza come + nome utente” per vedere come appariva a uno specifico utente la propria timeline sta per essere dismessa. I profili di ogni singolo utente saranno d’ora in poi rintracciabili da chiunque, tranne che da eventuali contatti che sono stati bloccati.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews