Matrimoni gay, in Francia è legge. A giugno le prime celebrazioni

matrimoni gay

Il matrimonio gay è legge in Francia (lapologeta.blogspot.com)

La legge che ammette i matrimoni gay è stata promulgata dal presidente della Repubblica francese François Hollande e in mattinata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale. Dopo quattro mesi di grandi dibattiti all’interno del parlamento francese e di tante manifestazioni, ieri il Consiglio costituzionale, dopo aver respinto il ricorso presentato dall’opposizione, ha, quindi, ratificato in via definitiva questa legge, facendo diventare la Francia il 14esimo paese a legalizzare il matrimonio gay.

La strada per le prime celebrazioni è stata quindi spianata. Montpellier sarà la città dove il 29 maggio si celebrerà il primo matrimonio fra persone delle stesso sesso. L’ha dichiarato lo stesso sindaco della cittadina, la socialista Helen Mandroux che durante quella giornata unirà in matrimonio Vincent Autin, 40 anni, e il suo compagno Bruno, 30 anni, che stanno insieme oramai da quasi sette anni.

«Il bando può essere pubblicato e il matrimonio sarà celebrato dopo dieci giorni» ha inoltre spiegato il sindaco Mandroux in una nota. La legge, cavallo di battaglia del presidente Hollande durante la campagna elettorale, prevede anche l’adozione da parte delle coppie omosessuali.

 

Stefania Galli

foto: lapologeta.blogspot.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews