Maria de Villota può tornare a guidare: l’incidente è solo un brutto ricordo

maria de villota

La De Villota potrà tornare a guidare nel traffico cittadino (foto: hola.es)

Madrid – Sta finendo un vero e proprio incubo per Maria de Villota. Sono passati sei mesi dal terribile incidente che ha visto protagonista la driver madrileña al Duxford Airport dove la tester spagnola è stata vittima di un terribile scontro contro il mezzo di trasporto del quale la scuderia moscovita si è servita per portare la monoposto dalla factory, un impatto tanto violento che le ha provocato la perdita dell’occhio destro. Dopo tanti mesi tra visite e operazioni, per Maria, che ora collabora con la Federazione Automobilistica Spagnola, sta iniziando una nuova vita. La novità più importante per la figlia d’arte e l’aver ottenuto l’autorizzazione alla guida per quanto riguarda il traffico cittadino: «La settimana scorsa ho avuto anche l’autorizzazione per tornare a guidare perché comincio a calcolare abbastanza bene le distanze e a sentirmi come se non fosse mai successo nulla – ha spiegato la driver di Madrid – Mi mancava questa condizione. Mi sento ancora un po’ debole e mi capita di avere il mal di testa, ma in generale sto bene e piano piano sto ricominciando a fare le normali cose quotidiane».

Se per ora potrà riprendere tra le mani un volante, almeno in città, la de Villota ha un sogno nel cassetto, collaborare con la Fia per migliorare la sicurezza per i piloti di Formula 1: «L’unica cosa che voglio è che sia migliorata la sicurezza sia in gara che nei test e voglio collaborare per migliorare le cose che non vanno, non porto rancore verso questo sport, anzi voglio ringraziare i team e i piloti che mi hanno dato supporto dopo l’incidente».

foto homepage: caranddriverthef1.com

Eleonora Ottonello

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews