M5S: parlamentarie chiuse tra le polemiche. Donne e giovani i più votati

Beppe Grillo (foto via: http://tg.la7.it)

Roma – Alle 20 si sono chiuse le Parlamentarie del M5S non senza problemi e polemiche (hanno potuto infatti esprimere la loro preferenza solo coloro che sono risultati iscritti al M5S al 30 settembre), ma i rappresentanti sono stati scelti e potranno cominciare a preparare la campagna elettorale. Oltre 95mila i voti arrivati sul portale messo a punto dalla squadra di Casaleggio, per 1400 candidati totali. «Un successo, tutto a costo zero. Sono veramente soddisfatto» è stato il primo commento a caldo di Beppe Grillo.

Dai primi dati si evince una netta affermazione delle donne, infatti su 31 capilista 17 sono donne, il 55%. Il sistema usato dal partito di Beppe Grillo è apparso poco trasparente sin da subito (non è ancora chiaro chi gestisca il sito e con quali criteri); a suscitare malumori c’è stata poi la regola che limitava ai soli preregistrati la possibilità di votare i futuri deputati e senatori a Cinque Stelle.

Poi il funzionamento a singhiozzo del sito, anche per colpa dell’attacco hacker che per qualche minuto ha messo in ginocchio il portale. Per alcuni minuti il blog e la pagina delle Parlamentarie sono stati irraggiungibili. Il blog è tornato attivo alle 13.23 per poi essere ancora oscurato e poi di nuovo visibile. Infine, la latitanza dello staff del sito che non ha risposto alle mail di protesta e alle richieste di supporto informatico. Una miscela di problemi potenzialmente esplosiva che potrebbe sancire il fallimento di quello che i grillini hanno definito come una grande prova democratica. Si fa sempre più strada allora, l’ipotesi di annullamento che viene invocato anche da alcuni esponenti degli stesso Movimento Cinque Stelle.

Alberto Staiz

Foto homepage: agi.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews