M5S: il giurista Stefano Rodotà è il candidato Presidente della Repubblica

Stefano Rodotà

Stefano Rodotà

Roma – Il MoVimento Cinque Stelle candiderà Stefano Rodotà alla presidenza della Repubblica. L’annuncio arriva direttamente da Beppe Grillo, a seguito dei rifiuti pronunciati di recente da altre due personalità indicate dai militanti, come meritevoli a ricoprire la più alta carica dello Stato italiano.

«Dopo la rinuncia di Milena Gabanelli, ho chiesto a Gino Strada – scrive Grillo sul proprio blog – che ha optato per la candidatura di Stefano Rodotà. Ho chiamato Rodotà che ha accettato di candidarsi e che pertanto sarà il candidato votato dal MoVimento 5 Stelle». La notizia intanto ha fatto il giro dei social network dopo essere stata twittata anche sul profilo ufficiale di Grillo e dello stesso M5S.

Sia la giornalista di Report Milena Gabanelli, sia il fondatore di Emergency Gino Strada avevano infatti rifiutato l’offerta formulata dai grillini, pur esprimendo apprezzamento per la fiducia mostrata nei loro confronti. Spazio quindi al terzo classificato alle Quirinarie, che si sono concluse solo ieri.

E proprio questa personalità potrebbe mettere d’accordo i diversi partiti sulla scelta di un candidato unitario alla presidenza: le votazioni ufficiali prenderanno il via già nella giornata di domani 18 aprile. Il settennato di Giorgio Napolitano infatti scadrà nei primi giorni di maggio, da domani quindi si apre la corsa al suo successore, malgrado in tanti nelle ultime settimane abbiano espresso il desiderio di rivederlo al Quirinale per un secondo mandato. Possibilità da lui sempre respinta, anche per una questione anagrafica.

Giurista, nonché professore di Diritto Civile all’Università La Sapienza di Roma, Stefano Rodotà ha ricoperto in passato anche la carica di parlamentare nel corso della Prima Repubblica. Una figura che potrebbe far uscire la politica dal nuovo stallo dopo le difficili mediazioni degli ultimi tempi, e che secondo alcuni potrebbe anche far trovare un possibile accordo tra il Pd e lo stesso M5S.

Angela Piras

Foto: ilfoglio.it; blog.radiopopolare.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews