Loveville 2014: è Roma la città del sesso

Roma

Roma caput amoris (ilcorrieredelweb.it)

La città più passionale e sessualmente attiva d’Italia è Roma. La capitale si piazza al primo posto di una classifica stilata dalla Durex in seguito ad una ricerca promossa dalla stessa azienda.

ROMA, LOVEVILLE 2014 – Un vero e proprio campionato nazionale dell’amore quello sponsorizzato dalla Durex che ha eletto Roma come città sessualmente più attiva e performante d’Italia. Prima, per il consumo di vari gadget, di gel, preservativi e sex toys. Come si è fatto a capire quale città eleggere? Semplice è bastata un’indagine sulla spesa procapite di prodotti legati al mercato del sexual wellbeing. Proseguendo la classifica si trova Bologna, al secondo posto, il capolouogo emiliano ha speso ben 5.812.000 di e euro in soli sei mesi ( quelli tenuti sotto controllo dall’indagine).

BOLOGNA SPODESTATA  –
  Solo un anno fa era Bologna la prima in classifica, in due mesi 546 mila euro tra profilattici e sex toys. Il sondaggio era stato sempre commissionato dalla Durex, ed era risultata proprio Bologna la Lovevill2013. Solo lo scorso anno Roma si classificava in sesta posizione preceduta oltre che da Bologna anche da Firenze , Verona, Genova e Milano. Una vera e propria scalata alla vetta, insomma, quella della capitale. In quell’occasione ci fu addirittura una festa a cui presenziarono La Pina e Diego di Radio Deejay e come special guest Rocco Siffredi.

I ROMANI PIU ATTENTI ALLA PROTEZIONE – Non solo gli amatori più passionali, i romani si sono dimostrati anche i più attenti alla protezione senza però viverla in maniera oppressiva e senza perdere il lato giocoso della cosa.  Nella lassifica che vede prima Roma seguono Genova e Bologna. Nelle posizioni centrali  troviamo Firenze, Pavia, Venezia e Catania. Per quanto riguarda il Nord Italia solo Milano si piazza in una posizione bassa, risulta infatti solo ventesima. La tendenza generale vede il Centro Italia la zona più attiva nel mercato del piacere, anche il Nord non è da meno. Il Sud invece è presente nelle ultime posizioni: Palermo, Brindisi e Taranto sono in coda a tutte le altre città d’Italia. Italia che si conferma, comunque, nella sua totalità la ‘terra dell’amore’. Pensate che in un anno gli italiani hanno speso 62 milioni di euro in sex toys, gel e preservativi.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews