Lo spettacolo mozzafiato della luna rosa: stasera nei cieli d’Italia

Stasera non perdete il meraviglioso spettacolo della luna rosa, visibile da ogni angolo d'Italia

La luna rosa si potrà ammirare stasera nei cieli di tutta Italia (www.modenatoday.it)

La luna rosa si potrà ammirare stasera nei cieli di tutta Italia (www.modenatoday.it)

Stasera da nord a sud, da est a ovest, in Italia si potrà ammirare il meraviglioso spettacolo della luna rosa o strawberry moon – la “luna di fragola”-. Stasera, infatti, si potrà vedere una magnifica luna piena di un colore rosato, grazie all’innalzamento delle temperature e alla sua posizione  rispetto all’orizzonte. Si tratta di un fenomeno che accade ogni anno, ma che non è da confondere con la “superluna”, ovvero quando la luna raggiunge la minima distanza dalla Terra – 356mila chilometri – e che quest’anno si potrà ammirare nel cielo italiano il 28 settembre.

COME VEDERE LA LUNA ROSA – L’alone rosato che avvolgerà la luna piena di questa sera dipende sia dalle temperature più calde in arrivo sulla nostra penisola sia a causa della sua posizione rispetto all’orizzonte. Ma non aspettatevi di vedere una luna rosa schocking: infatti la luna si vedrà solo avvolta da un alone tendente al rosa. Sarà comunque uno spettacolo naturale indimenticabile, perciò stasera tutti col naso all’insù.

La luna rosa sarà visibile praticamente da ogni angolo della penisola, da ogni città o paese in cui vi troviate. Non c’è nemmeno bisogno di utilizzare speciali occhiali o binocoli o telescopi. L’unico accorgimento da prendere è quello di posizionarsi in un luogo possibilmente privo di edifici e di luci artificiali in modo da riuscire a vedere la luna nella sua interezza. Se proprio non volete fare a meno del binocolo, usatene uno con un diametro non inferiore ai cinquanta millimetri; se userete il telescopio, invece, assicuratevi che l’apertura sia di almeno sessanta millimetri.

(www.unadonna.it)

(www.unadonna.it)

L’ANTICICLONE SCIPIONE – E insieme alla luna rosa oggi si assisterà anche all’arrivo dell’estate, a causa dell’anticiclone africano denominato Scipione che porterà caldo ovunque con temperature che toccheranno i 35° al nord e i 33° al sud. Questa prima ondata di caldo, con valori notturni al di sopra dei 20°, durerà almeno fino al 9 giugno e porterà con sé anche la spiacevolissima sensazione di afa tipica delle estati torride. I consigli degli esperti sono gli stessi di sempre: evitare di uscire nelle ore più calde della giornata, riparare la testa dalla luce diretta del sole, bere molta acqua e mangiare tanta frutta e verdura. E noi ve ne diamo un altro: se ne avete la possibilità, correte al mare.

Mariangela Campo

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews