VIDEO GOL Liverpool – Real Madrid 0-3: Ronaldo abbatte Balotelli

LIVE Liverpool - Real Madrid, 3a giornata gruppo B Champions League // Diretta da Anfield, inizio ore 20.45 // Aggiornamenti in tempo reale e video gol

cristiano-ronaldo-live-liverpool-real-madrid-video-gol

Cristiano Ronaldo, ancora a segno (Twitter @andypoma87)

ci

Non c’è altro match che tenga: stasera tutti i riflettori del calcio mondiale sono accesi su Anfield per Liverpool – Real Madrid, live su Wakeupnews in diretta e con video gol dalle 20.45. Un match stellare, 18 titoli di campione d’Inghilterra contro 32 titoli di Spagna, ma soprattutto 5 Coppe dei Campioni dei reds contro le 10 dei blancos. Storia, tradizione e spettacolo in un match che promette di infiammare la serata di Champions League, la Kop e tutti gli spettatori da casa. Seguite live Liverpool – Real Madrid in diretta su Wakeupnews dalle 20.45: aggiornamenti in tempo reale e video gol.

Liverpool, dov’è Balotelli?

Per i reds di Brendan Rodgers l’inizio di stagione non è stato propriamente da favola. Quinto posto in campionato ma già a 9 punti di distacco dall’impressionante Chelsea di Mourinho, una vittoria sudata all’esordio in Champions League contro il Ludogorets e una pesantissima sconfitta con il Basilea che tiene il girone B più in equilibrio di quanto invece non dovrebbe essere. Il Liverpool mastica amaro per gli infortuni a ripetizione – Sturridge su tutti, fuori prima per un infortunio al bicipite femorale e meno di una settimana fa fermatosi di nuovo per un fastidio al polpaccio – ma il 4-2-3-1 di Rodgers sembra non essere attualmente la soluzione migliore. Soprattutto per un Mario Balotelli decisamente sottotono, che in quella posizione ha dimostrato di riuscire a combinare ben poco già in maglia rossonera.

Real Madrid: come si ferma Ronaldo?

Al Real Madrid si sorride più in Europa che in Spagna. In Liga i 4 punti di distacco dal rinato Barcellona pesano un po’, mentre in Champions League Ancelotti ha mitigato le sofferenze – inclusa la Supercoppa di Spagna strappata ad agosto dalla bestia nera Atletico Madrid – con un roboante 5-1 al Basilea ed un 1-2 più sofferto al comunque sorprendente Ludogorets. Bale sarà assente ad Anfield, ma la certezza è una sola e si chiama Cristiano Ronaldo: 15 gol in 7 partite sono un bottino terrificante per CR7. Da solo ha segnato quanto Neymar e Messi hanno fatto in due.

LIVE LIVERPOOL – REAL MADRID, DIRETTA CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B DALLE ORE 20.45: VIDEO GOL E AGGIORNAMENTI

Probabili formazioni Liverpool – Real Madrid

Non saranno poche le defezioni da ambo le parti. Per il Real Madrid soprattutto sarà una mattanza, con Bale (gluteo), Jesé (ginocchio), Ramos (polpaccio) e Coentrão (ginocchio) tutti indisponibili. Uomini chiave non da poco, che obbligheranno Ancelotti a rimodulare il suo 4-3-3. Non che gli innesti manchino al nostro Carletto. Per il Liverpool padrone di casa, oltre a Sturridge saranno assenti anche Sakho e Flanagan. Scelta apparentemente obbligata per Rodgers che riproporrà il 4-2-3-1 con Balotelli unica punta e il trio Lallana – Gerrard – Sterling a supporto dell’attaccante italiano. Dirigerà l’italiano Rizzoli, con la squadra top class tricolore al gran completo: Faverani-Stefani guardalinee, Bantri e Damato assistenti arbitrali aggiunti.

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL – REAL MADRID, LIVE SU WAKEUPNEWS DALLE 20.45

Liverpool (4-2-3-1): Mignolet; Johnson, Lovren, Škrtel, Moreno; Allen, Gerrard; Henderson, Sterling, Coutinho; Balotelli. All. Rodgers
Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Pepe, Varane, Marcelo; Kroos, Modrić, Isco; James, Ronaldo, Benzema. All. Ancelotti
Arbitro: Nicola Rizzoli (ITA)
Assistenti: Renato Faverani (ITA), Andrea Stefani (ITA)
Assistenti arbitrali aggiunti: Luca Banti (ITA), Antonio Damato (ITA)

Rodgers, a caccia del migliore Liverpool

Non si nasconde l’allenatore del Liverpool Brendan Rodgers, ma nonostante il gap di forma appaia netto preferisce caricare i suoi: «Sappiamo che Liverpool – Real Madrid è una partita importante per noi. Una grande sfida, e la cosa bella di questo gruppo è che sappiamo risollevarci proprio nelle grandi partite. Non siamo ai livelli della scorsa stagione per molti motivi, ma questa è una gara speciale in una competizione speciale. Sono fiducioso, perché abbiamo giocatori molto competitivi in rosa che sapranno essere ai livelli di un grande Real Madrid».

Ancelotti: “Vedremo tutto il bello del calcio”

Carlo Ancelotti esordisce subito sull’insolita statistica che ha visto Liverpool – Real Madrid affrontarsi in Champions League soltanto due volte. E in entrambe le occasioni ha avuto la meglio il Liverpool. «Considerato il blasone delle due squadre – dice – è strano che non si siano affrontate molto spesso in partite competitive, ma stasera si vedrà tutto il bello del calcio. Sarà un incontro spettacolare, entrambe le squadre giocano un grande calcio. I ritmi saranno sicuramente molto alti e noi faremo il nostro meglio per ottenere i tre punti. Voglio che il Real Madrid mantenga la stessa tattica e lo stesso spirito competitivo in casa e fuori, ci proveremo anche stasera».

Balotelli contro Cristiano Ronaldo: scontro impari?

La stampa d’oltremanica ne bacchetta uno, quella spagnola ne esalta un altro. Mario Balotelli contro Cristiano Ronaldo è uno scontro impari ora come ora. L’attaccante ex Milan sta dimostrando di continuare a soffrire anche a Liverpool l’equivoco che lo vuole in campo da centravanti, anche se la sua natura non è quella dell’attaccante perno. I due si incrociarono in un Inter – Manchester United del 2009, in cui un già provocatorio balo nerazzurro rise in faccia a CR7 dopo un contrasto. Da allora è passata acqua sotto i ponti ed i numeri sono tutti a favore del portoghese.

liverpool-real-madrid-live

Balotelli contro ROnaldo nel 2009 (eurosport)

Soprattutto quest’anno, il confronto è imbarazzante. I 15 gol in 7 partite di Liga sono numeri da fenomeno per Ronaldo, mentre Balotelli è ancora a secco in Premier League. Un solo gol per SuperMario (seppur importante) in Champions, quello che ha dato la vittoria al Liverpool contro il Ludogorets, contro le 2 del lusitano. Balotelli sembra essere alla perenne ricerca di una dimensione che ne esalti le caratteristiche fisiche e tecniche, anche se l’impressione che si lasci scivolare tutto addosso con indifferenza è troppo forte. Dall’altra parte c’è un fenomeno costruito con anni di allenamento e dedizione, che ha come unico fine il gol e la vittoria. Il Real Madrid ha portato la decima Champions League in bacheca al Bernabeu soprattutto grazie a lui, il Milan lo scorso anno è rimasto fuori dall’Europa anche per demerito di Balotelli. Il faccia a faccia potrà forse spostare gli equilibri per una sera, ma nella storia del calcio Balotelli ha tanta strada da recuperare. Probabilmente troppa.

Liverpool – Real Madrid live su Wakeupnewsa dalle 20.45: aggiornamenti e video gol. I precedenti

Dicevamo dei precedenti di Liverpool – Real Madrid: pochissimi, solo uno scontro diretto negli ottavi di finale del 2009 e la finale dell’allora Coppa Campioni nel 1981. In entrambi i casi ebbero la meglio gli inglesi: nel 1981 un gol di Kennedy all’81′ regalò il trofeo ai reds, mentre nel 2009 fu una vera e propria festa ad Anfield. Dopo il blitz esterno al Bernabeu targato Benaioun, sotto la Kop il Liverpool festeggiò uno storico poker ai blancos: la doppietta di Gerrard, Torres e sigillo finale del nostro Dossena spianarono la strada al Liverpool verso il derby inglese contro il Chelsea, che eliminò poi gli uomini allora guidati da Rafa Benitez.

Anfield, lo stadio della leggenda e You’ll never walk alone

Liverpool – Real madrid live, in diretta su Wakeupnews dalle ore 20.45 con video gol e aggiornamenti in tempo reale, si giocherà in uno degli stadi più belli e suggestivi del mondo: Anfield. La fortezza, come viene anche chiamato dai tifosi del Liverpool, è la casa dei reds dal 1884 e può ospitare fino a oltre 45 mila spettatori. Lo storico tecnico Bill Shankly, che costruì le basi per il dominio nazionale ed europeo del Liverpool anni ’70 e ’80, fece apporre sul muro della scalinata che porta al terreno di gioco la storica targa con la scritta This Is Anfield: da allora è una sorta di rito pagano per i giocatori del Liverpool toccare la targa prima di entrare in campo, in segno di buon augurio. E Carlo Ancelotti si è fatto ritrarre ieri in posa nel tunnel, dicendosi onorato di giocare in uno stadio che ha fatto la leggenda del calcio europeo.

Il cuore pulsante di Anfield è la Kop, una delle curve dello stadio, che ospita i tifosi più sfegatati del Liverpool. Nel suo periodo di massima capienza, la Kop poteva ospitare fino a 28 mila spettatori tra posti a sedere e in piedi, risultando essere una delle tribune più capienti al mondo. La capacità totale fu ridotta dopo la strage di Hillsborough del 1989 che provocò la morte di 96 persone: da allora ad Anfield e in tutta l’Inghilterra ci sono solo posti a sedere, e la Kop ora può ospitare circa 12.500 tifosi. Abbastanza da intimidire gli avversari e scaldare il cuore degli appassionati con uno dei canti da stadio più belli ed appassionati di sempre: quello You’ll never walk alone tipico della cultura calcistica d’oltremanica, ma che i tifosi di Liverpool e Celtic hanno portato a livelli di spettacolarità ed intensità unici al mondo. Guardare e sentire per credere. Buon divertimento con Liverpool – Real Madrid live su Wakeupnews: seguite la partita con i nostri aggiornamenti in tempo reale e guardate i video dei gol.

SEGUI LIVERPOOL – REAL MADRID LIVE SU WAKEUPNEWS: DIRETTA IN TEMPO REALE E VIDEO GOL DEL MATCH DI CHAMPIONS LEAGUE

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews