VIDEO GOL Bayern – Real 0 a 4: una goleada spagnola demolisce i tedeschi. Rivivi il live

Bayern Monaco - Real Madrid live: in diretta la semifinale di ritorno di Champions League con aggiornamenti in tempo reale. Commento e video gol

bayern - real

Bayern Monaco – Real Madrid: diretta su Wakeupnews live a partire dalle ore 20: aggiornamenti in tempo reale

Monaco – Bayern Monaco – Real Madrid: la partita delle partite. Una finale anticipata. Comunque lo si chiami, il match che andrà in scena questa sera è una delle sfide più importanti, spettacolari, emozionanti e attese di tutta la stagione calcistica. Su Wakeupnews in diretta Bayern Monaco – Real Madrid, live della partita delle partite, valevole per l’accesso alla finale di Champions League 2013/2014. Da una parte la corazzata tedesca del Bayern Monaco, forse la più forte squadra al mondo, già vincitrice in Champions nella scorsa stagione e fresca vincitrice della Bundesliga con ampio anticipo. Dall’altra il Real Madrid, a caccia della decima vittoria nella massima competizione internazionale, forte di un attacco a dir poco stellare. Una settimana fa a Madrid finì 1-0 per i blancos grazie al gol di Benzema. Un risultato che lascia aperti tutti gli scenari possibile per il match di ritorno di questa sera.

BAYERN MONACO – REAL MADRID - La sfida di stasera presenta un numero così alto di argomenti e spunti calcistici che non basterebbe un’enciclopedia per raccoglierli tutti. Anche solo confrontando i due allenatori non si può non riconoscere che Ancelotti e Guardiola sono i due tecnici che, assieme a Mourinho, hanno segnato gli ultimi dieci anni sia in termini di gioco che di trofei conquistati. Inutile dire che la conquista di questa Champions rappresenterebbe per entrambi la ciliegina sulla torta di una carriera strepitosa nonché la conferma definitiva del loro genio calcistico: Guardiola dimostrerebbe di poter vincere al di fuori del tiqui taca di Barcelloniana memoria, con una squadra priva del genio di Messi ma tatticamente probabilmente ancor più rocciosa; Ancelotti vincerebbe invece la sua terza Champions da allenatore, entrando di diritto nella storia del Real Madrid come l’allenatore che ha conquistato l’ambitissima decima.

DIRETTA BAYERN MONACO – REAL MADRID LIVE: SEGUI LA SEMIFINALE DI CHAMPIONS LEAGUE CON AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

QUI REAL MADRID – Nessuna sorpresa nella lista dei convocati madridisti annunciata da Ancelotti per Bayern – Real. In campo ci sarà di sicuro l’attacco stellare formato da Di Maria, Benzema, dal rientrante Gareth Bale (febbricitante all’andata) e da un pienamente recuperato Cristiano Ronaldo. Ecco la lista completa dei convocati: Casillas, Diego López, Jesús; Varane, Pepe, Ramos, Coentrão, Marcelo, Carvajal, Nacho; Bale, Xabi Alonso, Casemiro, Modric, Di María, Isco e Illarra; Cristiano Ronaldo, Benzema e Morata.

QUI BAYERN MONACO – A Monaco i tifosi sono ottimisti, anche se nessuno osa sottovalutare le qualità del Real Madrid. Storicamente, negli ultimi dieci confronti di Champions League Real Madrid e Bayern Monaco si sono divisi in maniera perfettamente equa la posta in palio: quattro vittorie a testa e due pareggi. Guardiola sembra orientato a riproporre la stessa formazione dell’andata, con Lahm ormai fisso a centrocampo. Unico possibile ballottaggio è per il ruolo di trequartista: Kroos sembra in vantaggio su Gotze e Muller.

ANCELOTTI – Alla vigilia del match Carlo Ancelotti è apparso cauto nelle risposte a coloro i quali vedono il Real Madrid in netto vantaggio: «Nessuno è così sciocco da dire che abbiamo già vinto. La partita di domani è molto complicata, giocheremo contro una grande squadra partendo da un piccolo vantaggio. Non siamo così sciocchi da pensare che abbiamo vinto». Il tecnico italiano ha inoltre riposto alle affermazioni di Guardiola, che aveva sottolineato l’importante fisicità del Real Madrid: «Non credo che le sue fossero affermazioni di disprezzo. È vero, abbiamo giocatori di altissimo livello con una gran fisicità, come è normale che sia. Ma non solo. Non credo che il Bayern cambierà la sua filosofia di gioco. Noi dobbiamo fare qualcosa di diverso ma l’aspetto tattico non è quello più importante: conterà di più l’ambito mentale, il desiderio di raggiungere la finale».

GUARDIOLA – Il tecnico dei bavaresi Pep Guardiola è apparso determinato e non preoccupato per lo svantaggio derivante dalla sconfitta di misura nella partita di andata: «Volevamo segnare un gol in trasferta. Ora dovremo attaccare ancora di più, non abbiamo scelta, ma anche fare attenzione al loro contropiede. Siamo in semifinale, quindi vicini alla finale: a Madrid dicono addirittura di essere vicinissimi alla finale. Domani non possiamo farcela da soli: abbiamo bisogno del nostro pubblico, che già in passato è stato fantastico, e sono certo che domani ci aiuterà. Possiamo raggiungere la finale: la squadra lo vuole, i tifosi pure. Insieme possiamo farcela».

FORMAZIONE BAYERN MONACO – Per ribaltare il risultato dell’andata Guardiola si affiderà ancora una volta all’estro e ai colpi di classe della coppia Ribery e Robben, sperando anche in una serata felice per il suo bomber Mandzukic. Lahm e Schweinsteiger dovrebbero agire davanti alla difesa, mentre Kroos si dovrebbe posizionare sulla trequarti. Rafinha e Alaba terzini, Dante e Boateng al centro della difesa. In porta il gigante tedesco Neuer. Panchina per Gotze e Muller.

GLI UNDICI DI ANCELOTTI – Il Real Madrid parte con un leggero vantaggio in virtù del gol di Benzema dell’andata, una segnatura che obbligherà gli uomini di Guardiola a tenere il possesso della sfera cercando di pareggiare i conti nelle battute iniziali del match. In questo modo il Real Madrid si può chiudere attorno ai centrali Pepe e Ramos, e innescare il contropiede con i lanci di Xabi Alonso e Modric. L’arma (non troppo) segreta a disposizione di Ancelotti è ovviamente lo stellare quartetto d’attacco formato da Bale, Di Maria, Ronaldo e Benzema, in grado di colpire in ogni momento dell’incontro.

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO – REAL MADRID (diretta su Wakeupnews live dalle ore 20: aggiornamenti in tempo reale)

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Dante, Boateng, Alaba; Lahm, Schweinsteiger; Ribery, Kroos, Robben; Mandzukic.

Real Madrid (4-3-3): Casillas; Carvajal, Pepe, Ramos, Coentrao; Modric, Xabi Alonso, Di Maria; C.Ronaldo, Benzema, Bale.

Arbitro: Proenca (Por)

LIVE BAYERN MONACO – REAL MADRID IN DIRETTA: AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE E VIDEO GOL DELLA SEMIFINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

Foto homepage: Facebook FC Bayern Munchen

Alberto Staiz

@AlStaiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews