Libri Come, torna la Festa dei Libri nella Capitale

La quinta edizione della Festa del Libro torna a Roma, per parlare di temi attuali con i grandi della letteratura italiana e internazionale.

Festival Libri ComeI libri e la lettura, quale miglior modo per affrontare temi attuali e di grande interesse collettivo? Per far questo, tra i tanti festival dedicati alla letteratura, torna a Roma Libri come, la festa del libro e della letteratura, arrivato alla sua quinta edizione. Organizzato dalla Fondazione Musica per Roma, a cura di Marino Sinbaldi, l’evento partirà giovedì 13 marzo fino a domenica 16, presso l’Auditorium parco della Musica, ormai sede di tutti gli eventi più importanti della Capitale.

FESTA DEL LIBRO- Libri come è diventata un’iniziativa molto attesa da tutti gli appassionati del settore, un’occasione unica per leggere, pensare e riflettere su tematiche attuali, insieme ai grandi della letteratura nostrana e internazionale. L’evento nasce come un modo per guardare diversamente alla letteratura, non solo un mondo dove conoscere autori e idee di altri tempi ma, soprattutto, un mezzo con cui fare chiarezza nella crisi del nostro tempo. È questo l’obiettivo di Libri come, ovvero cercare di aiutare, attraverso i libri, i dibattiti, le conferenze e svariati incontri, a capire meglio come risolvere i problemi di questa crisi che attanaglia sia il nostro Paese e sia il panorama culturale internazionale.

PARLIAMO DI LAVORO- Ogni anno Libri come propone un tema centrale, che sarà il filo conduttore di tutte le iniziative in programma. Quest’anno è stato scelto il lavoro, tema quanto mai attuale vista la difficoltà, soprattutto dei più giovani, di riuscire a inserirsi in un contesto lavorativo adatto alle proprie capacità. Un lavoro che è, sicuramente, cambiato durante il corso degli anni e che verrà analizzato da un punto di vista sociale e culturale durante tutta la manifestazione. Infatti, se ne parlerà durante le conferenze e gli incontri tenuti da ospiti internazionali, in particolare di rilievo saranno le presenze del sociologo Richard Sennet e dell’antropologo Marc Augè, che valuteranno soluzioni possibili al futuro delle varie professioni, affrontando il tema del ricambio generazionale e parlando dei nuovi mestieri dell’editoria.

INCONTRI IMPERDIBILI- Oltre a questi due grandi nomi, parteciperanno ad incontri individuali personaggi di spicco della narrativa italiana e internazionale, come John Grisham e l’amatissimo Andrea Camilleri. Da non perdere anche la presentazione in anteprima del nuovo romanzo dell’irlandese John Banville, La bionda dagli occhi neri, che sarà accompagnato nell’ incontro da Giancarlo De Cataldo.

Inoltre, com’è consueto per Libri come, ci saranno una serie di dialoghi a due voci, ai quali parteciperanno scrittori, giornalisti e saggisti che si confronteranno tra di loro: tra i tanti segnaliamo Michele Serra e Sandro Veronesi, Mauro Corona e Antonio Pennacchi, Corrado Stajano e Rosetta Loy, Francesco Piccolo e Stefano Rodotà, David Grossman e Antonio Moresco. Anche la musica sarà protagonista del festival, esplorando la risorsa della parola attraverso la musicalità e le canzoni. Per far sì che ciò sia possibile interverranno due grandi autori italiani, Ivano Fossati e Francesco Guccini, che prenderanno le vesti di romanzieri in musica.

La letteratura può aiutare a capire qualcosa di più sullo scenario attuale? Per capirlo bisognerà partecipare numerosi a Libri come, ascoltando il parere degli esperti e, perché no, condividendo la propria idea su quanto discusso.

Per tutte le informazioni in merito al programma dell’evento, visitate il sito www.auditorium.com.

                                                                                                                                                                                                             Ilaria Scognamiglio

@Fairydodo

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews