Libia: ribelli entrati a Sirte

ROMA – Stando a quanto riportano gli inviati della Reuters, le forze del consiglio nazionale di transizione sarebbero entrate a Sirte, la città natale delle ex rais Muhammar Gheddafi.

La città è una delle ultime roccaforti sue e dei suoi sostenitori.

Intere colonne di veicoli militari delle forze del Cnt libico stanno, infatti, avanzando da sud e da ovest in direzione della città.

Nel frattempo, aerei della Nato sorvolano il territorio ed è possibile udire esplosioni provenienti proprio dalla città.

Nella periferia ovest, poi, hanno avuto luogo scambi di colpi d’arma da fuoco e razzi tra le forze del governo provvisorio e quelle dell’ex regime di Tripoli.

Sirte è l’ultimo bastione della resistenza lealista oltre alla cittadina di Bani Walid.

(Foto: padovanews.it / it.euronews.net)

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews