Libia: missili su Tripoli, i ribelli conquistano l’aeroporto di Misurata

Roma – I ribelli libici sono riusciti a conquistare, dopo diversi giorni di combattimento, l’aeroporto di Misurata, centro strategico fino a oggi sotto il controllo delle forze fedeli a Gheddafi.

A riferirlo sono state fonti giornalistiche che hanno assistito alla battaglia.

La cronaca della battaglia evidenzia come la conquista sia stata graduale: per primo sarebbe stato conquistato un carcere all’interno del complesso aeroportuale, utilizzato dai ribelli come fortino e punto di attacco.

Poi i ribelli sono riusciti a conquistare il mercato africano, rendendo impossibile ai soldati di Gheddafi qualsiasi manovra o reazione, costringendoli così alla ritirata.

Diversi carri armati sono stati dati alle fiamme dalle truppe governative prima di abbandonare l’aeroporto.

Misurata, centro più importante della Tripolitania e roccaforte dei ribelli che solo ieri era ancora sotto un assedio durato più di due mesi, festeggia questa importante vittoria dei ribelli: molte persone si sono riversate nelle strade per festeggiare questa vittoria nella città simbolo della resistenza anti-Gheddafi.

Intanto Lady Ashton, alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune dell’Ue, ha dichiarato che sarà premura dell’Unione contribuire all’instaurarsi di una vera democrazia.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews