Letteratura&Co. I festival letterari di dicembre

Segnalandovi gli imperdibili festival letterari di dicembre, rinnoviamo l'invito a ritrovarci a gennaio per continuare il nostro viaggio con la cultura

(Fonte foto: www.conamoreesquallore.blogspot.com)

(Fonte foto: www.conamoreesquallore.blogspot.com)

È arrivato dicembre, il mese delle meritate vacanze invernali. Mentre passeggiate per gli innumerevoli mercatini di Natale alla ricerca dei regali per i vostri cari, approfittate anche dei festival letterari di dicembre che si svolgono in tutta Italia: un’ottima occasione per trovare nei libri un regalo perfetto.

(Fonte foto: www.girofvg.com)

(Fonte foto: www.girofvg.com)

CORMONSLIBRI 2014 – Cominciamo con Cormònslibri, il festival del libro e dell’informazione che, nell’edizione 2014, concentra i suoi appuntamenti intorno al tema «All’apparir del bello». La manifestazione si svolge a Cormòns, in provincia di Gorizia, dal 3 al 14 dicembre. Si tratta di un ricco calendario d’incontri, informazione, discussioni, conversazioni, conferenze, lezioni, mostre, concerti, proiezioni, letture e spettacoli, con la partecipazione di personalità pubbliche, studiosi, scrittori, artisti e giornalisti di prestigio nazionale e internazionale, che analizzano e indagano da punti di vista diversi il percorso dell’uomo/cittadino e i processi di trasformazione della società, tenendo conto anche delle realtà locali meno note. Il programma completo degli appuntamenti e degli ospiti del festival Cormònslibri si possono consultare online, su www.cormonslibri.it.

Nell’ambito del festival del libro e dell’informazione Cormònslibri si svolgerà anche il festival internazionale itinerante poesia e musica «Acque di acqua», organizzato dall’associazione culturale CulturaGlobale, che ha come poeta di riferimento Gian Giacomo Menon. Per maggiori informazioni riguardo al programma dell’evento basta consultare il sito internet www.festivalinternazionalepoesia.it.

(Fonte foto: www.facebook.com)

(Fonte foto: www.facebook.com)

PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI – Dal 4 all’8 dicembre torna nella Capitale il festival Più Libri Più Liberi, col titolo «È tempo di leggere». Si tratta della fiera nazionale della piccola e media editoria, giunta alla sua tredicesima edizione, che si svolge presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur. Tantissimi gli appuntamenti con i libri: tra i più attesi, senz’altro la presentazione dell’ultimo lavoro di Andrea Camilleri, «Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano». Tra gli ospiti Dacia Maraini, Michela Murgia, Francesco Piccolo.

Numerosi anche gli ospiti internazionali: interverranno infatti la scrittrice francese Céline Minare, Percival Everett, Björn Larsson, Jean-Christophe Rufin e l’ucraino Andrei Kurkov. Gli incontri con gli autori, nazionali ed internazionali, si svolgeranno sotto forma di presentazioni di libri, dialoghi, discussioni, approfondimenti, reading. Il calendario di Più Libri Più Liberi prevede oltre trecento appuntamenti da non perdere, rendendo alle piccole e medie imprese editrici italiane la vetrina che meritano.

Non mancherà nemmeno lo spazio dedicato al fumetto, con la partecipazione di Zerocalcare che presenterà il suo ultimo libro «Dimentica il tuo nome», Gipi e Makkox. Una curiosità: Michele Rech, in arte Zerocalcare, ha disegnato un murales di quaranta metri che darà il benvenuto al pubblico del festival, perché si trova all’uscita della metropolitana da cui si accede alla fiera Più Libri Più Liberi. Per consultare il programma completo della fiera nazionale della piccola e media editoria italiana basta visitare il sito internet www.piulibripiuliberi.it.

(Fonte foto: www.lagazzettadellospettacolo.it)

(Fonte foto: www.lagazzettadellospettacolo.it)

COURMAYEUR NOIR IN FESTIVAL – Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il Courmayeur Noir in festival, l’evento culturale sul cinema e la letteratura dedicato ai thriller, che si svolgerà dal 9 al 14 dicembre. I temi attorno a cui ruoteranno tutti gli appuntamenti sono: il Doppio, la Paura, la Memoria. L’ospite d’onore di questa edizione sarà  Jeffery Deaver, vincitore del Raymond Chandler Award. Una settimana nella quale registi, scrittori e attori nazionali ed internazionali indagheranno tutte le sfaccettature della letteratura e del cinema ad alta tensione. Il Courmayeur Noir in festival presenta ogni anno in anteprima opere cinematografiche e narrative di genere: l’appuntamento più atteso è quello della serata finale, quando verrà rivelato il nome della pellicola vincitrice del premio Leone Nero. Per conoscere tutti gli appuntamenti del festival, consultare il sito web www.noirfest.com.

(Fonte foto: www.cittadellibro.net)

(Fonte foto: www.cittadellibro.net)

CITTA’ DEL LIBRO – Dall’11 al 14 dicembre, invece, si svolgerà a Campi Salentina, in provincia di Lecce, la ventesima edizione del festival Città del libro, una rassegna internazionale di autori ed editori del Mediterraneo. Il titolo di questa edizione 2014 è «Mare nostrum… Storie di naviganti, santi e poeti»: dunque, la scelta è quella di indagare il territorio attraverso i libri, tra differenze ed uguaglianze.

Tanti gli appuntamenti: convegni, omaggi agli autori locali come Carmelo Bene, attraverso una installazione con alcune sue «interviste impossibili», presentazioni di libri, mostre, spettacoli teatrali, spettacoli cinematografici, dibattiti con il pubblico, riflessioni sulla società contemporanea, incontri con numerosi personaggi della cultura. Tanti anche gli ospiti: Paolo Mieli, Nicoletta Costa, premio «Bancarella 2014», Michela Marzano e Valentina D’Urbano, premio «Stresa 2014», Mario Desiati, Mario Capanna, Franco Scaglia. E poi Khalil Al Toubat, Console Onorario della Palestina in Italia, Hassan Aboyoub, Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia e l’ex ministra Cècile Kyenge. Per informazioni dettagliate sul programma degli appuntamenti e degli ospiti consultare il sito web www.cittadellibro.net.

(Fonte foto: www.libreriamo.it)

(Fonte foto: www.libreriamo.it)

UNA MONTAGNA DI LIBRI – Infine, segnaliamo il festival Una montagna di libri, che partirà il 12 dicembre a Cortina d’Ampezzo e proseguirà fino in primavera, al 4 aprile 2015. Si tratta di una lunga serie di incontri con l’autore e si rivolge tanto ai turisti quanto ai residenti della cittadina dolomitica. Il programma completo dell’edizione invernale – il festival si svolge infatti annualmente in due edizioni, una estiva e una invernale – verrà pubblicato sul sito www.unamontagnadilibri.it.

Con dicembre si chiude un altro anno e noi della rubrica «Letteratura&Co.» auguriamo a tutti i nostri lettori una serena e felice fine dell’anno e un altrettanto meraviglioso inizio, con l’augurio di rivederci su queste pagine anche a gennaio, per continuare il nostro viaggio alla ricerca dei più interessanti festival letterari italiani.

Mariangela Campo

@MariCampo81

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews