Letta: Legge di Stabilità e lavoro ma se il Governo cade si paga l’Imu

(giornalettismo.com)

(giornalettismo.com)

In vista del voto di mercoledì in Giunta per le immunità al Senato, il Premier Enrico Letta è sceso in pista e lascia intravedere le sue migliori armi. Il Premier ha parlato di legge di Stabilità e taglio ai costi del lavoro. Con queste premesse Letta è bene certo che nessuno si prenderà la responsabilità di far saltare il suo Governo.

Inoltre il Premier ha definitivamente fatto sapere al Pdl che non verrà applicata la cancellazione dell’Imu e che il decreto sulla scuola potrebbe decadere e automaticamente i precari verrebbero stabilizzati.

Letta poi aggiunge: « A tutti ricordo che il rischio di commissariamento europeo dei conti pubblici è sempre dietro l’angolo, se il governo cade i decreti sull’Imu non verranno convertiti e quindi i cittadini dovranno pagarlo. La discussione sull’Imu è chiusa, dal primo gennaio nasce la service tax. Io difendo la soluzione approvata, la service tax è un passaggio che semplifica, sarà una riduzione del peso fiscale, è una tassa federalista. È la scelta giusta, quello che ci voleva».

Parlando di conti pubblici la mancanza di rispetto per il vincolo 3% nel rapporto deficit – Pil non è presa neanche in considerazione dal Premier ma il ministro dell’economia Saccomanni non è così fiducioso come Letta, sostenendo infatti: « Gli scostamenti del 3% sono minimi gestibili. Tant’è che serve una manovra correttiva dal valore compreso tra i 5 ed i 7 miliardi strutturali quest’anno; ed altrettanti nel 2014. Per una correzione totale dell’andamento tendenziale del prossimo anno di 14 miliardi ». La risposta dal Pdl arriva inevitabilmente e il capogruppo Brunetta condivide le preoccupazioni di Letta sulla stesura della legge di Stabilità, che verrà scritta a Bruxelles.

Giulia Orsi

Foto: giornalettismo.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews