L’eclissi solare 2015 vista dalla Campania: le foto

I suggestivi scatti dell'eclissi solare 2015 vista da San Giovanni a Piro, provincia di Salerno, in Campania. Foto di Andrea Sorrentino

eclissi solare 6 salerno cilento

Il giorno dell’eclissi solare 2015: 20 marzo, una data da ricordare per gli appassionati di astronomia ma anche per i semplici curiosi. Uno spettacolo che mancava dall’11 Agosto 1999 per intensità e che fotografi amatoriali o professionisti non si sono lasciati di certo sfuggire. A Wakeupnews è arrivato il graditissimo regalo del fotografo Andrea Sorrentino, che ha puntato la sua macchina fotografica dei cieli di San Giovanni a Piro, nel suggestivo Golfo di Policastro del Cilento, in provincia di Salerno. Gli scatti dell’eclissi solare sono delle ore 10 e 30 circa.

eclissi solare 5

eclissi solare 7

In Campania la percentuale di oscuramento durante l’eclissi solare è rimasta al di sotto del 50%, mentre al Nord si sono raggiunti picchi del 67,3% ad Aosta. Nello specifico, in provincia di Salerno si è potuto assistere ad una eclissi solare massima del 48,4% della superficie del disco. L’oscuramento parziale è stato visibile dalle ore 9.25 fino alle 11.43 circa di stamattina. Gli scatti di Andrea Sorrentino, responsabile del sito PyrosOnline, sono un gradito e spettacolare regalo per i lettori di Wakeupnews.

eclissi solare 2015 salerno cilento campania 4

eclissi solare 2015 salerno cilento campania 6

COME GUARDARE UNA ECLISSI SOLARE SENZA PROCURARSI DANNI AGLI OCCHI - Per non farsi cogliere impreparati da una eclissi solare, è assolutamente vietato rivolgere lo sguardo verso il sole a occhio nudo. Né tantomeno bastano vecchi occhiali da sole, pellicole annerite o radiografie. L’ideale sarebbero un paio di occhiali da saldatore, con protezione dai raggi uv pari o superiori a 14, o filtri solari specifici che si possono trovare in negozi di ottica o ferramenta.

Stesse cautele devono essere utilizzate per scattare fotografie al sole con macchine fotografiche o smartphone: se non sono dotati di opportuni filtri, i risultati saranno pessimi. Si era parlato di possibili rischi per il sistema elettrico europeo, con un allarme lanciato dalla European Network of Transmission System Operators for Electricity (ENTSO-E), l’associazione europea degli operatori di trasmissione elettrica, che ha spiegato come l’energia generata oggi con il sole sia 100 volte quella generata nel 1999. Nessun danno rilevante, per fortuna, pare essere stato segnalato.

eclissi solare 2015 salerno cilento campania 5

Francesco Guarino
@fraguarino
Foto per gentile concessione di Andrea Sorrentino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews