Lecce: alla sexy professoressa di Monteroni chiesti 250mila euro di danni

MONTERONI – Dopo la sospensione dall’insegnamento e i due anni di reclusione per atti sessuali con minorenni, alla sexy professoressa di Monteroni arriva anche una richiesta di danni: 250mila euro è infatti la somma richiesta dai genitori di uno degli alunni coinvolti nei palpeggiamenti ripresi con un telefonino e pubblicati su YouTube, che causarono l’apertura dell’inchiesta e la conseguente estromissione dall’insegnamento della 41enne docente.

Un fotogramma dai video incriminati della sexy professoressa

I genitori di uno dei ragazzi ritengono, secondo il consulente di parte, che la vicenda avrebbe turbato la crescita del loro figlio (all’epoca dei fatti datati 2006 il ragazzo in questione era adolescente), segnandone lo sviluppo psicologico ed impedendogli di avere un corretto approccio con l’altro sesso.

La supplente finì nell’occhio del ciclone per alcuni video girato dal cellulare di uno studente e finiti in rete. Nei filmati si vedeva la professoressa lasciarsi palpeggiare ripetutamente da un gruppo di minorenni, oppure subire passivamente riferimenti sessuali espliciti da parte dei ragazzi.

Dopo lo scandalo il provveditorato decise che la docente, oggi 41enne, non poteva più insegnare nelle scuole di Puglia. La decisione fu confermata anche dal Tribunale di Lecce, prima ancora della condanna patteggiata a due anni di reclusione.

Nei video in rete si vedevano anche diversi ragazzi della classe in pose equivoche ai danni della docente. In uno di essi, i ragazzi erano letteralmente assembrati alle spalle della cattedra e gareggiavano per toccare i fianchi della professoressa o per infilarle le mani all’interno dei pantaloni, dal quale spuntava in bella vista un perizoma decisamente minimalista.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews