Le mogli dei marò a Sanremo: «non lasciateci sole!»

mogli marò a Sanremo

Foto: Sanremonews.it

Vania Ardito e Paola Moschetti sono le rispettive mogli di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, i due marò detenuti in India e che oggi hanno visto, ancora una volta, slittare l’udienza al 24 febbraio.

LE MOGLI DEI DUE MARÒ IN CONFERENZA STAMPA- Questa mattina le mogli dei Marò sono state accompagnate in sala durante la conferenza stampa di apertura del Festival. A sostenerle il Sindaco di Sanremo che ha descritto quest’invito come un doveroso attestato di rispetto da parte dell’amministrazione nei confronti dei due ragazzi detenuti in india: «Siamo qui per parlare dei fiori ma oggi la nostra parte è superata dalla presenza delle moglie dei Marò. A loro va la vicinanza dell’amministrazione comunale». Le due donne saranno presenti in platea e seguiranno il Festival. Non è prevista una loro apparizione sul palco.

«SIAMO STANCHE DI ASPETTARE» -  «L’ennesimo rinvio è un’ingiustizia. Dopo due anni non c’è ancora un capo di imputazione, siamo stanche di aspettare, è ora che tornino a casa», hanno dichiarato le donne che sono apparse molto provate «non abbiamo mai perso la fiducia nelle istituzioni: questo è il terzo governo che si istituisce, ma la nostra fiducia resta, sono loro che devono portare a casa Salvatore e Massimiliano». «Non ci siamo mai sentite abbandonate dallo Stato» ha aggiunto Vania Ardito: «ma temiamo che il governo indiano continui a trattenere ingiustamente Massimiliano e Salvatore in India».

LA PROTESTA AL FESTIVAL DI SANREMO - Non è la prima volta che il Festival di Sanremo si offre come megafono per movimenti di protesta o per mantenere alta l’attenzione su alcuni casi delicati, basti ricordare l’appello di Geppi Cucciari nel 2012 affinchè venisse liberata la giovane sarda Rossella Urru. Andando indietro già nel 1984 Pippo Baudo invitò sul palco una delegazione dei metalmeccanici dell’Italsider  e nel 2006 e alcuni giornalisti manifestarono a Sanremo per il rinnovo del contratto di lavoro.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews