Le donne in casa e gli uomini a lavoro, in Italia è ancora così

Donne
Parità uomo – donna? Neanche a parlarne! Il saggio di un ricercatore dell’Università di Torino, Lorenzo Todesco, dal titolo Quello che gli uomini non fanno mette in luce quanto ancora ci sia da fare per arrivare ad una parità di ruoli e di diritti.

UOMINI E NON CASALINGHI  - Secondo le statistiche quasi il 60% degli uomini non cucina e non ammette che un uomo debba cucinare, addirittura il 73,5% ritiene che non sia suo compito apparecchiare né sparecchiare. Come se non bastassero questi dati a far rabbrividire le future spose il 98,6% degli uomini italiani non lava, non stira e non fa la spesa. Il saggio di Todesco disegna  un’Italia chiusa ancora nella stretta morsa dell’ideologia di genere e di aspettative sociali, ereditate dalla famiglia, antiche e scontate.

NIENTE ‘COSE DA FEMMINE’, SOLO QUALCHE RIPARAZIONE – Secondo il saggio di Todesco, creata la famiglia, l’uomo smette di occuparsi della casa, nel momento in cui può contare su una donna con stabilità, smette di fare le ‘cose da femmine’ che prima faceva solo per necessaria esigenza, dedicandosi a piccole riparazioni e in rari casi al pagamento delle bollette o a blande commissioni. Ad aumentare questo divario tra il ruolo dell’uomo e quello della donna contribuirebbe anche la nascita dei figli e le incombenze che ne conseguono.  Le donne, soprattutto nella prima fase di vita, si dedicano più ai figli e alla casa che al proprio marito, quest’ultimo, quindi,  investe il suo tempo nel lavoro avvertendo anche la responsabilità economica che la crescita di un figlio comporta.

IL PROBLEMA ECONOMICO –
Oltre all’eredità culturale della ‘donna, angelo del focolare’ i dati sopracitati possono essere spiegati anche a livello economico e sociale: le donne infatti fanno molta più fatica a trovare un lavoro e una volta trovato a mantenerlo, spesso a causa della maternità. A questo punto l’unico ad avere un reddito in famiglia è l’uomo che delega così la donna alle mansioni domestiche. L’assenza di politiche a sostegno delle donne e per la rinegoziazione dei compiti familiari fa il resto. Cosa dire, care amiche di WakeUpNews, non disperate se vostro marito non vi aiuta in casa, come potete vedere siete in ottima compagnia, coraggio!

Serena Prati 
@Se_Prati

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews