Lampedusa: vasto incendio presso il centro d’accoglienza per immigrati

Lampedusa – Presso il centro d’accoglienza di Contrada Imbriacola sull’isola di Lampedusa si è propagato oggi pomeriggio un grosso incendio. Sul posto sono intervenute tutte le squadre dei vigili del fuoco, le quali ora cominciano a fare la conta dei danni, che si preannunciano ingenti.
Un incendio di vaste proporzioni, appiccato dagli stessi extracomunitari che sta devastando la struttura che ospita circa 1300 immigrati tunisini. Ora il centro è stato evacuato e la zona è presidiata dalle forze dell’ordine, anche se alcuni immigrati sono riusciti a fuggire e a far perdere le proprie tracce.
L’incendio, appiccato in diversi punti, ha causato una densa nube di fumo nero sospinta dal vento verso il centro abitato. Nel centro di prima accoglienza i tunisini nei giorni scorsi avevano protestato a più riprese per chiedere il loro trasferimento sulla terra ferma. Non è la prima volta che il centro di accoglienza viene dato alle fiamme. Un episodio analogo, con danni consistenti alla struttura, si era registrato nel febbraio del 2009.
Allarmato a dir poco il sindaco di Lampedusa Bernardino de Rubeis: “Il Cpa è interamente devastato, è tutto bruciato, non esiste più e non può più ospitare un solo immigrato. Ora Lampedusa non ha più un posto. E’ urgente che il governo intervenga dopo tanto immobilismo. Avevamo avvertito tutti su quello che poteva succedere ed è accaduto. Questo è uno scenario di guerra. C’è una popolazione che non sopporta più, vuole scendere in piazza con i manganelli e difendersi da sola, perché chi doveva tutelarla non l’ha fatto”.
Redazione

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews