Lampedusa, naufragato barcone di migranti

Barcone naufraga al largo di Lampedusa (online-news.it)

Sarebbero 54 i migranti tratti in salvo nella notte da Guardia Costiera e Guardia di finanza, allertati nella notte del naufragio di un barcone al largo di Lampedusa, nelle vicinanze dell’isolotto di Lampione. Nonostante le informazioni sulle operazioni di recupero siano ancora frammentarie, il bilancio parla anche di 40 persone al momento ancora disperse.

I primi segnali di allarme sarebbero scattati nel tardo pomeriggio di ieri, quando la capitaneria di porto di Palermo è stata avvisata della situazione di estrema difficoltà grazie a una telefonata. Immediato dunque l’avvio delle procedure di soccorso, cui avrebbero partecipato anche imbarcazioni della Nato e alcuni mezzi aerei.  Almeno 40 i migranti tratti in salvo già nel corso della notte; altre 14 persone ancora in vita sarebbero state invece individuate alle prime luci dell’alba e subito predisposte al trasferimento a Lampedusa, dove i superstiti riceveranno tutte le cure mediche del caso.

kids468x60

Secondo i sopravvissuti, il barcone – che, stando alle descrizioni raccolte, sarebbe un vecchio motopesca – avrebbe avuto a bordo più di 100 persone. Per questa ragione, le procedure di ricerca sono tuttora in corso: oltre a eventuali vittime della tragedia, si cerca proprio il relitto, scomparso nel nulla.

E proprio l’assenza di tracce dell’imbarcazione ha spinto gli inquirenti a valutare altre ipotesi oltre a quella del rapido affondamento. Si teme infatti che i migranti siano stati volontariamente abbandonati dagli scafisti, poi fuggiti verso le coste tunisine. Chiave del mistero potrebbe essere proprio la telefonata di allarme, in un primo momento attribuita a un satellitare ma, secondo le ultime notizie, realizzata in realtà da un apparecchio Gsm nei pressi di Lampedusa.

Mara Guarino

 

 

 


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews