Lampedusa, naufraga barcone di immigrati: molti morti

Lampedusa, una delle zone con il maggior numero di sbarchi d'Europa

Lampedusa, una delle zone con il maggior numero di sbarchi d’Europavie

Lampedusa – Una tragica notizia arriva in questi minuti da Lampedusa: un barcone di immigrati, la cui provenienza non è stata ancora resa nota, si è ribaltato nel mare antistante l’Isola dei conigli dopo aver preso fuoco, non distante dall’isola principale, inabissandosi a circa mezzo miglio marittimo dalla costa.

A bordo del mezzo di fortuna, secondo ricostruzioni della Guardia di Finanza, immediatamente intervenuta insieme alle ulteriori forze dell’ordine e di primo soccorso di stanza sull’isola, avrebbero viaggiato almeno 500 persone, il che ha reso il computo delle vittime particolarmente alto.

Secondo le più recenti stime, si tratterebbe di un naufragio che avrebbe causato il decesso di almeno 83 persone, mentre i dispersi sarebbero oltre duecento. Il bilancio è destinato ad aumentare con il passare delle ore e il procedere delle operazioni di soccorso e recupero dei naufraghi.

Due pescherecci, che transitavano nelle acque dov’è avvenuta la tragedia, hanno prestato i primissimi soccorsi ai migranti e dato l’allarme alle motovedette della Finanza. I migranti sopravvissuti sono sbarcati a Lampedusa e vengono assistiti in questo momento dai sanitari, mentre i corpi delle vittime vengono sistemati in zone di fortuna, in attesa degli esami autoptici.

La tragedia segue di alcuni giorni quella di Scicli, dove tredici immigrati di origine siriana erano morti affogati, dopo che gli scafisti li avevano gettati in acqua con l’uso della violenza

Stefano Maria Meconi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews