L’abitudine di tornare, il nuovo album di Carmen Consoli

L'abitudine di tornare

L’abitudine di tornare è il nuovo album di Carmen Consoli

L’abitudine di tornare, il nuovo disco della cantantessa Carmen Consoli è un meraviglioso dipinto di cruda verità. Le donne, l’Italia, la Sicilia tutto raccontato con estrema cura, con attenzione al dettaglio.

IL RITORNO DELLA CANTANTESSA – Cinque anni di assenza dalle scene sarebbero letali per qualsiasi artista, non per Carmen Consoli che riesce, ogni volta, a far rivivere la propria musica con vigore e classe.
L’abitudine di tornare è un disco consoliano al cento percento: c’è la sua suadente chitarra, quel sound pop vintage: suoni di una Sicilia lontana e antica ed echi più moderni ad intrecciarsi in un’opera unica, marchio di fabbrica della miglior cantautrice, nel senso storico musicale del termine, che l’Italia possiede in questo momento. L’abitudine di tornare, come tutti i lavori di Carmen Consoli, è difficile da raccontare, solo l’ascolto più e più volte ripetuto permette di assaporarlo, scoprirlo e comprenderlo fin nel profondo. Se ne esce con un sorriso forse un po’ amaro ma sincero, c’è un’Italia che sa fare ancora musica e sa farla bene.

Carmen Consoli

L’ABITUDINE DI TORNARE, TRACCIA PER TRACCIA – Il brano che dà il titolo all’album, L’abitudine di tornare, è un ritratto di donna alla Consoli: crudo, sincero, senza tempo. La ricerca lessicale di Carmen Consoli continua anche in questo lavoro, nulla è fuori posto, ogni tassello è incastrato alla perfezione. Esercito Silente arriva dritta come un pugno allo stomaco: «Chissà se il buon Dio perdonerà il silenzio/Chissà se il buon Dio perdonerà Palermo». Carmen Consoli racconta gli sbarchi clandestini in La notte più lunga, la crisi in E forse un giorno, il femminicidio ne La signora del quinto piano, una Contessa Miseria 2.0. Ottobre, il brano migliore dell’album, racconta una sacrosanta tradizione di famiglia crollata sotto un albero di limone davanti allo sguardo di due ragazze che si amano. Ipnotica Oceani deserti e Questa piccola magia, scritta con Max Gazzè.

L’ABITUDINE DI TORNARE, IL TOUR – Il tour che porterà in giro L’abitudine di tornare partirà il 9 aprile da Porto San Giorgio, approderà a Roma l’11 aprile e passando per Milano, Torino, Firenze, Rimini, Bari e Napoli si concluderà il 30 Aprile ad Acireale, al Palasport Tupparello. Il tour europeo che doveva partire il 2 marzo da Parigi slitterà invece ad Ottobre 2015.

Voto: 10

 


Serena Prati
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews