La Marvel rivoluziona Spider-man: dal prossimo autunno sarà nero

La Marvel è famosa per le rivoluzioni che subiscono i suoi supereroi: in autunno sarà la volta di Spider-man, che si chiamerà Miles Morales e sarà nero

Miles Morales, ragazzo di origini afroamericane e portoricane diventerà il nuovo Spider-man (www.nydailynews.com)

Miles Morales, ragazzo di origini afroamericane e portoricane diventerà il nuovo Spider-man (www.nydailynews.com)

Quelli della Marvel hanno sempre tenuto i fan dei loro supereroi con il fiato sospeso: dopo aver rivoluzionato il personaggio di Thor, trasformandolo in una donna col preciso obiettivo di attrarre più ragazze nella lettura del fumetto la scorsa estate, la Marvel ha annunciato che il prossimo autunno toccherà a Spider-man. L’Uomo Ragno non sarà più l’arcinoto e storico Peter Parker ma si chiamerà Miles Morales, un ragazzo di Brooklyn con il padre afroamericano e la madre portoricana.

SPIDER-MAN DIVENTA AFROAMERICANO – Ma la casa editrice statunitense non è arrivata a questa decisione dall’oggi al domani: Miles Morales, infatti, è presente nei fumetti di Spider-man già da quattro anni, e impersona proprio l’Uomo Ragno di un universo parallelo e alternativo al racconto originale, dove Peter Parker è già morto e che s’intitola Ultimate Spider-man. Com’è ovvio, alla notizia diffusasi da un capo all’altro del pianeta i fan hanno dato in escandescenze, accendendo anche animate discussioni. Ora si aspettano il seguito del film con l’Uomo Ragno afroamericano, che potrebbe essere interpretato da Jaden Smith, il figlio di Will Smith. Spider-man e il suo storico alter ego Peter Parker sono stati i protagonisti di tre film, nei quali il personaggio di Spider-man è stato interpretato da Tobey Maguire: Spider-Man (2002), Spider-Man 2 (2004) e Spider-Man 3 (2007). Nel 2012 invece, l’Uomo Ragno è stato interpretato da Andrew Garfield, mentre nel febbraio 2015 è stato annunciato un accordo tra la Sony Pictures e i Marvel Studios per la produzione di un nuovo film che uscirà negli Usa il 28 luglio 2017 e avrà ancora come protagonista Peter Parker, evidentemente per l’ultima volta.

(www.nydailynews.com)

(www.nydailynews.com)

MILES MORALES È IL NUOVO SPIDER-MAN – Dal prossimo autunno, insomma, anche se al cinema ci capiterà di incontrare ancora uno Spider-man bianco, sul fumetto originale questi prenderà definitivamente le sembianze di Miles Morales, ragazzo di origini afroamericane e portoricane. Il creatore della serie, Brian Michael Bendis, ha detto: «Il nostro messaggio deve essere che non è Spider-man con un asterisco, ma il vero Spider-man per i ragazzi di colore, gli adulti di colore e tutti gli altri. Molti ragazzi di colore, quando giocano ai supereroi con i loro amici, non possono dire di essere Batman o Superman, perché quelli sono supereroi bianchi, ma possono essere l’Uomo Ragno, perché chiunque potrebbe nascondersi sotto quella maschera. Per questo Spider-man è diventato afroamericano».

Mariangela Campo

@MariCampo81

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews