La Lario “torna” da Berlusconi: «Ti sono vicina»

Silvio Berlusconi e Veronica Lario sono separati dal 2009

Arcore – Una telefonata, nel bel mezzo del Ferragosto. A un capo del telefono Silvio Berlusconi, ex premier, futuro ex Cavaliere, in attesa di conoscere il suo destino giudiziario e politico. Dall’altro, Veronica Lario, la donna che è stata sposata con Berlusconi per diciannove anni, dopo altri cinque di convivenza ufficiale.

La telefonata tra due coniugi ormai separati, anche se non ufficialmente divorziati – la causa è ancora in discussione nelle aule di tribunale, così come il ricorso contro la decisione di dover pagare 3 milioni di euro al mese in alimenti alla ex moglie – è stata un’idea della Lario, al secolo Miriam Raffaella Bartolini, che ha voluto contattare l’ex marito per esprimergli solidarietà e vicinanza in questo difficile momento personale e pubblico.

«Trent’anni e tre figli, ricorda spesso Veronica, non si cancellano», ha scritto la giornalista Maria Latella sul Messaggero, confermando così che, nonostante i rapporti difficili e le numerose esternazioni della Lario a mezzo stampa contro il lassismo di Berlusconi in fatto di rapporti con il gentil sesso, la diplomazia in famiglia è qualcosa di molto importante, anche a salvaguardia della prole, con Barbara, Eleonora e Luigi spesso dati per divisi tra madre e padre.

Così, sebbene Veronica Lario fosse in quei giorni “impegnata” in una vacanza a San Felice Circeo, nota località marittima del sud del Lazio, ha trovato tempo per dimostrare la sua solidarietà a Silvio Berlusconi, e subito sono emerse indiscrezioni e possibili retroscena di un ritorno della donna, attrice teatrale e cinematografica, a Villa San Martino.

Berlusconi infatti, ormai quasi certo di dover scontare un anno agli arresti domiciliari nella pur principesca residenza di Arcore, sostenuto dall’amore dei cinque figli (due dei quali, Pier Silvio e Marina, avuti dalla prima moglie Carla Dall’Oglio), potrebbe fare un passo indietro nella sua vita da dongiovanni e riavvicinarsi a Veronica, che fungerebbe all’ex coniuge in una maniera simile a quanto Anna Craxi fece col marito Bettino, durante l’esilio ad Hammamet.

Stefano Maria Meconi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a La Lario “torna” da Berlusconi: «Ti sono vicina»

  1. avatar
    orenbuch 28/08/2013 a 15:35

    Mi anche con mio cuore ti sono vicina tesoro mio SILVIO,vorrei essere Veronica,potere ti parlare,t’abbracciare con tutti l’amore che ho per tu SILVIO,e impossibile de ti dimenticare,la prova,Veronica,io la capisco,tu e affassinante SILVIO,Sophie

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews