La Ice Bucket Challenge contagia la Formula 1: Massa sfida Alonso!

Sono circa 2,4 milioni i video che sono stati messi in circolazione legati all'Ice Bucket Challenge. Ora è il turno dei piloti di Formula 1

Lo spagnolo si sottoporrà alla doccia ghiacciata o pagherà per penitenza? (foto: f1fanatik.co.uk)

Lo spagnolo si sottoporrà alla doccia ghiacciata o pagherà per penitenza? (foto: f1fanatik.co.uk)

San Paolo (Brasile) – La Ice Bucket Challenge contagia il mondo della Formula 1 e dei suoi protagonisti. È toccato agli attori, ai comici, ai politici, ai motociclisti, agli attori e ora anche agli errori del volante. La Ice Bucket Challenge è una sfida planetaria che vede in campo VIP e non che si filmano mentre si tirano in testa una secchiata di acqua e ghiaccio. Il vero challenge è sfidare altre tre persone a fare lo stesso entro le successive 24 ore. L’iniziativa nasce lo scorso 15 luglio quando Chris Kennedy, un golfista della Florida, riceve la sfida da un amico. L’obiettivo è semplice: promuovere la ricerca contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica visto che gli sfidati, saranno obbligati o a raccogliere la sfida o a chiamarsi fuori con una donazione a favore della ricerca.

BARRICHELLO E MASSA, I PRIMI - Dopo Rubens Barrichello, che si è sottoposto alla tortura, è toccato anche a Felipe Massa. Il pilota brasiliano ha sfidato Fernando Alonso e Daniel Ricciardo: se l’australiano ha affermato che farà penitenza in Belgio, dallo spagnolo non si è ancora alzato alcun tweet. La ALS Association, l’associazione a cui arrivano le donazioni dei partecipanti, dallo scorso luglio ha già raccolto oltre 15 milioni di dollari mentre l’anno scorso ne avevano beneficiato di poche decine di migliaia nello stesso periodo.

foto homepage: ferrari.com

Eleonora Ottonello
@lapisinha

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews