La Fleur- Il fiore proibito al Teatro Garbatella di Roma, fino al 28 aprile

La-Feur_Il-fiore-poibito_teatro_-immersivo_Roma_foto14In scena dal 17 al 28 Aprile 2019 al Teatro Garbatella di Roma lo spettacolo ‘La Fleur- Il Fiore Proibito’. E’ un’esperienza di teatro immersivo della Compagnia Project XX1, scritto da Riccardo Brunetti, Francesco Formaggi e Alessandro D’Ambrosi e diretto dallo stesso Brunetti.

LO SPETTACOLO: Negli ambienti del teatro Garbatella quindi si sviluppano le vicende della famiglia Andolini, nota per la sua rilevante posizione nel settore dell’intrattenimento e a cui spetta la gestione del locale che dà il nome al lavoro. La famiglia Andolini è attraversata da una scossa. Un nuovo colpo andato a segno fa festeggiare alcuni, mentre altri ne temono le ripercussioni. Ma le novità creano conflitti e divergenze pericolose. E la polizia non aspetta altro per scattare. Gli Andolini non scherzano: la partita si giocherà fino all’ultima provocazione, all’ultima intimidazione, all’ultimo tradimento e all’ultimo sangue.

IL TEATRO IMMERSIVO: Uno spettacolo molto particolare e poco conosciuto in Italia. Non c’è infatti né platea né palcoscenico e lo spettatore, che indossa una maschera bianca e si distingue così dagli attori, è libero di seguire quello che vuole e quando vuole: quindi rincorrendo i performers, spiandoli, osservandoli semplicemente, ignorandoli e a volte anche aiutandoli.La Fleur rappresenta un modo diverso dall’abituale di fruire di una drammaturgia, di uno spettacolo, del lavoro degli attori, dove la rappresentazione bisogna andarsela a cercare. Si porta dunque il pubblico a giocare con gli attori, vestire l’allestimento sulle caratteristiche irripetibili di una location, suggestionare la possibilità che la partecipazione possa incidere sul corso degli eventi, rendere individuale il meccanismo di costruzione e montaggio della trama.

 Le vicende si susseguono così ininterrotte per quasi tre ore, durante le quali si ha modo di vedere di da vicino la cura di tutti gli elementi del lavoro: un’eccellente scenografia, ottime musiche, un ambiente e delle luci soffuse e calibrate sempre correttamente. Nonostante lo spazio per muoversi sia molto ampio (viene utilizzato anche il cortile esterno del teatro), tuttavia, spesso le vicende sono molto vicine tra loro e sembrano quasi accavallarsi creando un pò di confusione e una difficoltà per lo spettatore di concentrarsi sulla singola scena. Lo spettacolo è sicuramente originale e insolito, ma forse è proprio la mancanza di un impianto narrativo centrale che riduce le potenzialità dell’idea originale.

INFORMAZIONI: Teatro Garbatella – Piazza G. da Triora, 15 (metro Garbatella, Roma) dal 17 aprile 2019 (debutto mercoledì 17 aprile | repliche dal giovedì alla domenica | ore 20.30 ingresso standard | sabato pomeridiana h 16:30 e serale h 20:30 | ingresso premium 45 minuti prima dell’inizio). Prenotazioni: 388.8151180; biglietto standard 20€ (online) 23€ (botteghino); biglietto premium 32€ (solo online). nelle repliche del giovedì (serale) e del sabato (pomeridiana), a fronte di 3 biglietti acquistati online in un’unica transazione, verrà riconosciuto un quarto biglietto omaggio all’ingresso. Riduzioni (15€ al botteghino solo su prenotazione telefonica) fino ad esaurimento disponibilità per under 26, over 65. Riduzioni anche per chi torna a vedere lo spettacolo dopo la prima volta.

 

Chiara Campanella

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews