La dieta che fa bella la pelle

Chi di noi non vorrebbe avere una pelle bella, liscia, compatta, senza rughe, impurità né imperfezioni? Una pelle di porcellana di per sé sinonimo di salute e bellezza? La vorremmo tutti, e se non ce ne ha data una madre natura ci sono però tanti accorgimenti che si possono adottare per cercare di ottenerla o comunque migliorarla. A partire da uno stile di vita sano e da una adeguata e corretta alimentazione. Importante dunque scegliere bene ciò che mangiamo. Prima regola è quella di bere molta acqua, almeno 7 o 8 bicchieri al giorno, se non di più. L’acqua depura e aiuta a mantenere la pelle elastica e idratata. Piccolo accorgimento è anche quello di preferire carboidrati integrali a quelli raffinati, in modo che non venga perso o ridotto l’apporto di fibre e vitamina B. Le fibre sono amiche dell’intestino, combattono la stitichezza aiutando a mantenere una pelle fresca e liscia. Allo stesso modo è preferibile sostituire lo zucchero di canna o il miele allo zucchero raffinato, il cui abuso può provocare acne e obesità; è noto infatti che i carboidrati, specie se raffinati, se consumati in misura superiore al fabbisogno, vengono immagazzinati sotto forma di grasso corporeo.  Una pelle sana e bella è quindi conseguenza di un’alimentazione bilanciata e caratterizzata da un corretto apporto di proteine, carboidrati e grassi.

Quali alimenti preferire? Oltre a cereali integrali, pesce e carni magre, indispensabile è abbondare con frutta e verdura ricche di vitamine. In particolare la vitamina A, che mantiene la pelle idratata e la vitamina C che contribuisce alla produzione di collagene. Meglio comunque scegliere alimenti freschi e di stagione, il cui apporto vitaminico e nutritivo non è stato alterato da processi di conservazione. Queste vitamine si trovano in particolare in pomodori, fragole, albicocche, pesche, asparagi, carciofi, fagiolini, kiwi, broccoli, peperoni e spinaci. La vitamina A si trova anche in prodotti di origine animale come fegato, latte, yogurt e formaggi. Il must è quindi inserire nella propria dieta quotidiana un minimo di due porzioni di frutta e verdura, meglio se di stagione. Utili per la bellezza della pelle e per contrastare la formazione delle rughe sono i grassi omega-3 che sono contenuti in particolare nel salmone e negli sgombri. Via libera al pesce almeno due volte a settimana.

Per avere una carnagione luminosa, una pelle bella e sana e per contrastare la formazione delle rughe è bene ricordare che, oltre ad una corretta alimentazione, è necessario dormire almeno 7, 8 ore per notte, osservare una scrupolosa pulizia del viso con prodotti specifici a seconda del tipo di pelle, struccandosi quindi ogni sera prima di andare a dormire. Indispensabile utilizzare una buona crema idratante o antirughe per il giorno e per la notte, e limitare l’esposizione ai raggi solari nelle ore centrali e più calde della giornata, oltre ad utilizzare creme solari ad alto fattore di protezione. La pelle è talvolta anche lo specchio del nostro sistema nervoso, impariamo quindi a sorridere di più e a volerci più bene!

Claudia Vallini

http://www.flickr.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews