La bufala di Andrea clochard rimbalzata da Il Giorno

Andrea

Il giovane 28enne intervistato da Il Giorno (ilgiorno.it)

Milano – La storia è già nota perché Andrea ha già fatto il giro della Rete con le sue commenti esperienze di vita grazie ad un articolo pubblicato su IlGiorno.it. Andrea sarebbe un 28enne, laureato in Giurisprudenza nel 2009, un diploma al conservatorio un anno dopo, cinque anni di lavoro in qualità di contabile in due aziende, poi il licenziamento in tronco causa fallimento della ditta. E dalla sera alla mattina ad Andrea – solo al mondo, come si dichiara – non sarebbe rimasto che il portico di San Babila dove andare a dormire. Un clochard senza futuro a cui come unico conforto sarebbe rimasta la forza di volontà e la mensa dei poveri. Così via con la gara di solidarietà.

Dai lettori sono partite offerte di lavoro, aiuto, attestazioni di sostegno. Tutti uniti con il nobile scopo di prestare soccorso ad un giovane apparentemente volenteroso ma sfortunato. Apparentemente.

LA BUFALA MONTA – Perché pare che la storia strappa lacrime di Andrea non sia poi così tragica. Anzi, pare che non sia neppure una storia. A dire di molti commentatori all’articolo apparso sulla testata, sarebbe nulla di più una colossale bufala. Ed ecco che la notizia diventa la non notizia. Qualche chicca.

Spiega De: ”Piccolo particolare di questa storia sono vere due cose: ha 28 anni ed è diplomato in conservatorio, tutto il resto è una bugia, infatti ha una fidanzata e pure una sorella… non credete a questa bufala…

Dice Samanta: ”Bufala colossale!!!! è stato licenziato per aver rubato all’azienda in cui lavorava, la quale non è fallita!!!!”;

Riprende Martina: ”Allucinante … Mi stupisce anche come abbia potuto pensare che non sarebbe venuta fuori una diversa versione, sapendo di mentire”.

Emanuela, poi, chiarisce parecchi particolari: ”Io lo conosco… non lo vedo da diversi anni ma ho persone che sono ancora in contatto con lui… ha una sorella quindi non è vero che non ha più nessun membro della famiglia… inoltre una mia amica e insieme i suoi amici che conosco io stessa, hanno frequentano insieme tutti quanti il  corso all’università di Novara in economia e commercio e a questo titolo corrisponde la sua laurea… rientrava tra i miei contatti Facebook fino a pochissimi giorni fa in cui si vedeva in dolce compagnia della sua ragazza/convivente con cui sta da maggio circa… quindi non è assolutamente solo visto che ha fidanzata e amici…”.

VIA DA FACEBOOK - E via così. Mica finita. Il ragazzo più chiacchierato della Rete, al momento, pare essere irreperibile: ai commenti non sono state date risposte ufficiali e il suo profilo Facebook pare essere stato cancellato in tutta fretta. Inoltre, ed è forse la cosa più grave, la testata non pare intenzionata a prendere posizione, non smentisce, non si sbilancia.

Chantal Cresta

Foto || ilgiorno.it; quotidianamente.net

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews