La birra? Un vero toccasana contro il raffreddore

birra

Un boccale di birra contro il raffreddore

Perché stare sul divano sotto una coperta quando si può guarire velocemente grazie a una bella birra tra amici? Stando a una ricerca condotta dalla Sapporo Medical University, l’umulone – sostanza contenuta nel luppolo – sarebbe infatti un ottimo rimedio naturale contro i sintomi del raffreddore. Dotato di proprietà antinfiammatorie, andrebbe a contrastare il virus sinciziale umano, spesso causa di disturbi al sistema respiratorio affini a quelli di un comune raffreddore invernale. Dalla tavola, arriva dunque un prezioso alleato contro i malanni di stagione, e non solo.

Spiega Jun Fuchimoto, ricercatore della Sapporo Breweries, l’azienda nipponica che produce birra e che ha commissionato la ricerca all’università: «Il virus respiratorio sinciziale può causare gravi polmoniti e difficoltà respiratorie per bambini e neonati ma, al momento, non c’è alcuna vaccinazione disponibile che permetta di contenerne la diffusione».

Naturalmente, la scoperta non vuole essere un invito allo smodato consumo di birra. La bevanda a base di luppolo non è di per sé fonte di guarigione, tanto che l’umulone può risultare egualmente benefico anche quando somministrato tramite analcolici. Anzi, obiettivo futuro sarà proprio quello di investire lungo questa strada in maniera tale che anche i più giovani possano usufruirne.

Altra strada percorribile potrebbe essere quella di inserire molecole di umulone anche in prodotti alimentari alternativi alle bevande. Benché diluite nel tempo, le quantità richieste affinché l’azione antivirale risulti evidente – 30 bottiglie di birre da 350 ml – costituisce un pericolo potenziale anche per soggetti adulti. Di qui, l’invito a bere birra con grande moderazione.

Mara Guarino 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews