VIDEO GOL Juventus – Olympiacos 3-2: ancora paura da Champions League, Pogba scaccia l’incubo

VIDEO GOL Juventus - Olympiacos 3-2: ancora paura in Champions League, alla fine arrivano i 3 punti. Gol di Pirlo su punizione, autorete di Roberto e Pogba

video-gol-juventus-olympiacos-pogba-pirlo-llorente-autorete-rigore-vidal

Il gol del definitivo 3-2 di Pogba (Uefa.com)

Calma e sangue freddo, ma questa è una partita che non si può perdere assolutamente: in diretta dallo Juventus Stadium di Torino, Juventus – Olympiacos LIVE su Wakeupnews, aggiornamenti in diretta, video gol in tempo reale e info streaming del quarto turno del gruppo A di Champions League. La squadra di Allegri è reduce da due ko consecutivi nel girone A. Nulla è compromesso, anche a causa di un girone equilibratissimo (Atletico Madrid e Olympiacos a 6 punti, Juventus e Malmoe a 3) ed ancora ampiamente alla portata dei bianconeri. Un ko stasera, però, potrebbe significare quasi sicuramente addio all’avventura europea dei bianconeri. Ed una sconfitta interna con i greci è assolutamente inconcepibile. Segui con noi dalle 20.45 Juventus – Olympiacos live: diretta del quarto turno del gruppo A di Champions League. Aggiornamenti in tempo reale, video gol e link per seguire la partita in streaming.

JUVENTUS, VIETATO SBAGLIARE – Se il ko a Madrid contro l’Atletico era l’unica sconfitta che si potesse mettere in preventivo sin dall’inizio, l’1-0 di Atene è stato un fulmine a ciel sereno. Una Juventus troppo brutta per essere vera, che ha concesso un tempo agli avversari fino al gol dell’ex Palermo Kasami, e nella ripresa è stata fermata ripetutamente dalla propria imprecisione sottoporta e dalle parate superlative di Roberto. A Torino gli uomini di Allegri dovranno tenere in pugno la partita per tutti e 90 i minuti: segnare, mettere al sicuro il risultato e tenere salde in mano le redini del gioco. Nessun rischio, la catastrofe può essere dietro l’angolo.

OLYMPIACOS, SOGNI DI GLORIA - Ai greci di Michel andrebbero più che bene due risultati su tre. Anzi, uscire dallo Juventus Stadium con un pari in tasca sarebbe una vittoria. L’atmosfera incandescente del Karaiskákis sarà vissuta a parti invertite, con la torcida bianconera che spingerà i padroni di casa verso la porta biancorossa, per blindare il risultato al più presto possibile. Il miracoloso Roberto dell’andata non basterà: l’Olympiacos riproverà ad ingabbiare la Juventus a centrocampo, con un 4-2-3-1 (ma di fatto un 4-5-1) ammazzagioco e Mitroglu a cercare gloria davanti a Buffon.

JUVENTUS – OLYMPIACOS LIVE, DIRETTA CHAMPIONS LEAGUE: VIDEO GOL E STREAMING

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS – OLYMPIACOS LIVE - Un paio di ballottaggi per Allegri e il dubbio Ogbonna. Il difensore è reduce da un risentimento alla coscia e potrebbe non farcela a scendere in campo. Con Barzagli, EVra e Caceres già ai box, per il tecnico bianconero potrebbe essere emergenza in difesa. Ballottaggi Marchisio-Pirlo (il regista campione del mondo 2006 ha sofferto tantissimo all’andata ingabbiato nel centrocampo greco) e Morata-Llorente.

Per Michel meno dubbi, dettati solo dalle condizioni fisiche di Dominguez e Botia, reduci rispettivamente da un risentimento muscolare e da uno stato influenzale. In caso di forfait, nell’Olympiacos sono già pronti Afellay sulla direttrice esterna di centrocampo- a stringere poi accanto a Mitroglu – e Avlonitis in difesa.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS – OLYMPIACOS LIVE: CALCIO D’INIZIO ORE 20.45
Juventus (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Pogba, Marchisio/Pirlo, Vidal, Asamoah/Padoin; Morata/Llorente, Tévez. All. Allegri
Indisponibili: Barzagli (caviglia), Evra (coscia), Cáceres (coscia)
In dubbio: Ogbonna (coscia), Asamoah (ginocchio)

Olympiacos (4-3-2-1): Roberto; Elabdellaoui, Botía/Avlonitis, Abidal, Masuaku; Maniatis, Milivojević, N’Dinga; Kasami, Domínguez/Afellay; Mitroglou. All. Michel.
Indisponibili: Benítez (coscia)
In dubbio: Domínguez (coscia), Botía (influenza)

Arbitro: Martin Atkinson (ING)

ALLEGRI: IMPERATIVO VITTORIA - In conferenza stampa Allegri è già concentrato e punta l’obiettivo: «Dobbiamo restare tranquilli. Sarà un grande test contro un avversario che gioca un buon calcio. Dobbiamo restare concentrati e giocare bene, con intensità. Ci giochiamo il nostro futuro in Champions League, vincere è obbligatorio». Sulla possibile emergenza in difesa, l’allenatore della Juventus smorza i toni: «Non c’è nulla da inventare. Valuteremo le condizioni di Asamoah e Ogbonna, in base ai loro recuperi sceglierò. Dovessero mancare entrambi, potrebbe giocare sull’esterno Padoin. È un giocatore affidabile, non sono preoccupato».

Sul ballottaggio spagnolo in attacco: «Non so dirvi ora chi giocherà è impossibile. Morata ha disputato una buona gara a Empoli, segnando un gol, ma anche Llorente è in buona forma. Sceglierò all’ultimo momento. Dobbiamo fare una gara migliore sotto il profilo tecnico rispetto ad Atene. In quell’occasione abbiamo sbagliato tanti passaggi, soprattutto nel primo tempo. Abbiamo tutta la partita per vincere, non dobbiamo farci prendere dall’ansia. Il nostro obiettivo è portare a casa i tre punti, e sarebbe importante farlo con due gol di scarto».

MICHEL: “PROVEREMO A RIPETERCI” - Michel carica l’ambiente. Sa che un risultato positivo dei suoi in quel di Torino metterebbe in serissima difficoltà la Juventus e lascerebbe l‘Olympiacos in posizione privilegiata. «Roberto è stato l’eroe degli ultimi 25 minuti, ma tutta la squadra ha interpretato al meglio la partita. Proveremo a ripeterci per centrare una vittoria che ci lascerebbe in ottima posizione nel girone. Siamo orgogliosi di aver battuto una squadra così prestigiosa e del ruolo che stiamo ricoprendo in un girone tanto difficile».

L’atmosfera incandescente per Juventus – Olympiacos live, in diretta su wakeupnews dalle ore 20.45 con video gol e link streaming, non spaventa Michel, almeno in apparenza: «Non pensiamo a quanto la Juventus sia forte nel suo stadio, non ci servono le statistiche per saperlo. Dovremo dare il massimo e provare a ottenere un buon risultato. Stiamo facendo bene in Champions League e anche in campionato le cose vanno come previsto. Chiedo sempre il massimo ai miei giocatori e loro finora mi hanno dimostrato quanto valgono»

JUVENTUS – OLYMPIACOS LIVE: SEGUI LA CHAMPIONS LEAGUE IN DIRETTA. VIDEO GOL E LINK STREAMING

PRECEDENTI - Juventus – Olympiacos live, diretta stasera alle 20.45 con video gol in tempo reale e link streaming, sarà il decimo incontro tra le due squadre. Il bilancio pende a favore dei bianconeri in maniera piuttosto netta: 5 vittorie e 2 pareggi, contro 2 sole vittorie dei rossobianchi. L’ultimo faccia a faccia in Champions risale al girone del 2003, quando l’Olympiacos, tra andata e ritorno, rimediò 9 gol in 2 partite, segnandone solo uno, ad Atene. Una delle due vittorie dell’Olympiacos, però, è stata ottenuta proprio a Torino. Al Delle Alpi nel 1999 una doppietta di Djordjevic fece temere alla Juventus i tempi supplementari, dopo il 3-1 dell’andata nel terzo turno di Coppa Uefa e il gol del vantaggio di Kovacevic. Finì 1-2 per i greci e Juventus qualificata, con un grosso sospiro di sollievo.

L’ARBITRO - A dirigere le danze in Juventus – Olympiacos live, diretta, video gol e link streaming su Wakeupnews dalle 20.45, sarà l’arbitro inglese Martin Atkinson. Classe 1971, Atkinson ha iniziato ad arbitrare a 16 anni ed è divenuto internazionale nel 2006. Nel suo curriculum pochi picchi professionali, se non le due semifinali di Europa League nel 2011 e 2012. Quest’anno Atkinson ha arbitrato 10 partite, estraendo 42 volte complessive il cartellino giallo. In Champions, però, la media è quasi raddoppiata: in bayern Leverkusen – Benfica (3-1 per i tedeschi), il direttore di gara inglese ha estratto ben 7 gialli. Alla faccia dell’arbitraggio all’inglese.

SEGUI JUVENTUS – OLYMPIACOS LIVE: DALLE 20.45 CHAMPIONS LEAGUE IN DIRETTA. VIDEO GOL IN TEMPO REALE E LINK STREAMING NEL BOX LIVE

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews