Justin Bieber re fasullo di Twitter

justin bieberRoma – Il web ha molti eroi e al momento il “cantante” canadese Justin Bieber sembra essere sulla cresta dell’onda dopo aver scalzato dal podio della più seguita su Twitter nientepopodimeno che la signorina Germanotta, Lady Gaga.

Fino a poco tempo fa i tre più seguiti del social network principale rivale di Facebook erano @ladygaga con 30.461.409 followers, @justinbieber con 29.177.773 followers e @katyperry con 27.976.257 followers, ma oggi i primi due posti sono capovolti, il che significa che “pulitissimo” Justin Bieber ha raggiunto la vetta con 33.337.457 followers.

Ma certi dati sono continuamente in divenire e di certo al più presto Justin Bieber sarà a sua volta spodestato, si spera da un personaggio di maggior rilievo, visto che una personalità come il rieletto presidente degli Stati Uniti Barack Obama è solo al quinto posto, preceduto anche da Katy Perry e Rihanna.

Abituati al trionfo di tette e culi, di bellocci unti di olio con addominali scolpiti e cervelli un po’ meno ipertrofici, non si riesce a comprendere come Justin Bieber con la sua aria pulita e perbene – forse fin troppo, tanto da apparire posticcia – la sua voce in verità piuttosto scialba e la sua personalità pressoché inesistente abbia potuto raggiungere le vette del social network cinguettante.

Non c’è dubbio che siano le Beliebers – le accanite fan di Justin Bieber che da mesi tengono in piedi una lunga teoria di capelli strappati, tagli sulle braccia, bisticci con le fan dei One Direction, le Directioners, e quant’altro – a “mandare avanti la baracca” e ad aver portato Bieber a essere il re, forse più fasullo, di Twitter.

Già certi regni sono destinati a non durare, o a durare giusto il tempo dell’accumularsi casuale di qualche clic, ma quello di Justin

justin bieber

Justin Bieber

Bieber appare ancor più precario di molti altri.

Classe 1994, faccia da bravo ragazzo, biografia su Wikipedia che fa sbadigliare quasi quanto le sue canzoni -  meglio «You’re my heart, you’re my soul / I keep it shining everywhere I go» dei Modern Talking rispetto a «You are my love, you are my heart / and we will never ever ever be apart» – Justin Bieber è il classico ragazzo che si applica, ma che proprio non ha nulla da dare e, meno ancora, da dire.

Certo, il suo impegno filantropico è encomiabile, anche perché, considerando che tra il 2010 e il 2011 ha guadagnato 53 milioni di dollari, sarebbe stato vergognoso il contrario, ma nonostante i gridolini, il look impeccabile da ragazzo della porta accanto, l’incontrollabile metamorfosi della voce – beh, capita quando si inizia a cantare in età prepuberale illudendosi di essere il nuovo Freddie Mercury – difficilmente Justin Bieber riuscirà a nascondere ancora a lungo la sua autentica (in)consistenza.

I fenomeni di massa sono fatti per creare scompiglio soprattutto in rete, il punto è che la realtà è, per fortuna, diversa e crudele. Quando tra poco anche Justin Bieber inizierà a saltellare da un letto all’altro, o a usare qualcosa di più forte di una cannetta – a quel punto cosa faranno le più fanatiche delle sue fan, si taglieranno una mano? – o a sperperare tutti i suoi sudati (?) guadagni come rilancerà la sua immagine? Il ruolo del bello e dannato non gli si addice.

Questo Justin Bieber ricorda un po’ la ragazza prodigio Britney Spears. Finirà anche lui col rasarsi la testa e con l’attirare su di sé il ridicolo? Ah no, ma quello, Bieber, l’ha già fatto.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

26 Risponde a Justin Bieber re fasullo di Twitter

  1. avatar
    Marta 23/01/2013 a 08:39

    Cara Francesca,ho letto con molta attenzione il tuo articolo e la domanda sorge spontanea:hai perso tutto questo tempo solo per pubblicare l’ennesima critica scontatissima al cantante più criticato del momento? Tutta questa fatica per attaccare un ragazzo di 18 anni che ha coronato il suo sogno? Lo critichi perchè ha cominciato a cantare in età prepuberale…embè?Anche Michael Jackson l’ha fatto…e anche lui ha cambiato voce…eppure non gli è andata così male! I suoi testi sono inconsistenti?Certo,perchè hai vagliato un numero consistente di canzoni per valutarne la qualità dei testi…infatti conosci pezzi come Down to heart,Believe o Turn to you vero?Ah no?Ma il giornalismo non si dovrebbe basare su fonti sicure?Ah mi dici che oggi si pensa solo a vendere e quindi si scrive qualunque cosa possa aiutarvi nel vostro scopo?Ah ok. Sicuramente preferisco il modo di impegnarsi di Justin al vostro.

    Rispondi
  2. avatar
    belieber 23/01/2013 a 14:51

    Ahahah :_D il fasullo dai nn fatemi ridere,poi…cs faranno le belieber be’ e’ facile continueranno a seguirlo

    Rispondi
  3. avatar
    Bieber love 23/01/2013 a 16:27

    invece che criticare prova ad ascoltare canzoni tipo: boyfriend, as long as you love me, beauty and a beat… a scrivere questo articolo hai sl perso tempo… tu che parli male del nuovo re del pop prova a lavorare cm fa lui tutti i giorni e a fare concerti tutte le sere!!!! E se hai tanto da criticare prova a pensare a michael jackson… anke lui ha iniziato da ragazzino a cantare!!!

    Rispondi
  4. avatar
    Chiara 23/01/2013 a 17:49

    Innanzitutto ti ringrazio per le risate che mi hai fatto fare, seriamente.
    Come mai non hai citato anche tutte le sue azioni benefiche?
    E sai, da donna a donna, deve esserti andata proprio male con gli uomini, perché i “bravi ragazzi” esistono ancora, e il sopracitato ne è l’esempio. Scommetto che se fosse un montato, drogato e “cattivo ragazzo” allora tutte a corrergli dietro scodinzolanti! Patetico.
    Le persone squilibrate esistono, per quello non si può fare nulla.
    Cambierà? Comincerà “a saltare da un letto all’altro” (dovrebbe essere umorismo?)? Non lo so, nessuno puó saperlo, tantomeno tu.
    Le sue fans (non quelle squilibrate) lo sosterranno comunque, per la sua musica. Perché è un musicista, dovrebbe essere la musica a parlare, non il suo aspetto esteriore.
    Hai citato alcuni versi di ‘Baby’, canzone scritta all’età di 15 anni. Vuoi gentilmente indicarmi altri quindicenni che con canzoni che “fanno sbadigliare” sono arrivati dove lui è ora?
    Hai dato un’occhiata anche al testo delle canzoni del suo nuovo album? Perchè se scrivi un articolo su un fatto accaduto recentemente dovresti anche parlare di fatti pertinenti al periodo di cui scrivi.
    Il nuovo Freddy Mercury? Non ha mai detto una cosa simile, sono i media che gli attribuiscono titoli di questo tipo. Non c’è un nuovo Freddie Mercury come non c’è un nuovo Michael Jackson e mai ci saranno.
    C’è Justin Bieber. E sinceramente non credo che ci sarà mai il “nuovo Justin Bieber”.

    “non si riesce a comprendere come Justin Bieber con la sua aria pulita e perbene – forse fin troppo, tanto da apparire posticcia – la sua voce in verità piuttosto scialba e la sua personalità pressoché inesistente abbia potuto raggiungere le vette del social network cinguettante.”
    Non ho tempo da perdere ma proverò a spiegartelo velocemente. Non si riesce a comprendere o non riesci a comprenderlo? Al contrario di Lady Gaga, che ha acquistato followers, lui è semplicemente stato sè stesso e le persone hanno iniziato a seguirlo.
    Io non mi chiedo il perchè abbia raggiunto la vetta del social network.
    Voce scialba e personalità inesistente? Bene, questa è la tua opinione, credo che avresti dovuto introdurre la frase con “secondo me” oppure “a mio parere”, visto che è una critica soggettiva e personale. Da “reporter” (?) quale dovresti essere, credo che una tua imparzialità dovrebbe essere d’obbligo, non sei d’accordo? E mi sembra che Britney Spears, nonostante il suo passato, sia ai primi posti delle classifiche musicali delle ultime settimane.
    E mi sembra anche che tu l’abbia descritta come una celebrità in decadenza per la sua cattiva reputazione.
    Quindi, con l’augurio di una maggiore ricerca sui soggetti di cui scriverai una prossima volta, saluto te e la tua lingua biforcuta.
    Una Belieber

    Rispondi
    • avatar
      Marta 23/01/2013 a 21:12

      Quoto e riquoto!

      Rispondi
  5. avatar
    forever belieber. 23/01/2013 a 17:54

    Ma,ora che hai scritto questo..pensi che justin smetta di cantare?ti credi che adesso nessuno lo sosterrà più?beh perchè se lo pensi,hai sbagliato di molto. dei tuoi,e di altri pensieri negativi,a noi,non ci interessano più di tanto :) pensa al tuo schifoso blog,invece di giudicare una persona che fa di tutto per i suoi fan.
    peace and love<3

    Rispondi
  6. avatar
    giada 23/01/2013 a 18:48

    Ciao ragazza/o che hai scritto questo INTERESSANTISSIMO articolo.
    Parto col fatto che non sono una belieber.
    Dunque, prima di tutto, tu non penso sia un critico di musica o che altro, altrimenti avresti di meglio da fare anziche spendere una parte della tua vita per questo.
    Altra cosa: Penso che tu non ti sia informata/o bene su Justin.
    Justin è un ragazzo nato da una madre single, non aveva i soldi da bambino, era deriso e preso in giro..
    Eppure cosa ha fatto? Si è rimboccato le maniche e ha realizzato il suo sogno. “è un ragazzino” Penso che una carriera non si inizi a 40 anni no?
    Ti trascrivo un pezzo di una canzone che ha dedicato alle sue fan
    “Cause everything starts from something
    But something would be nothing
    Nothing if your heart didn’t dream with me
    Where would I be, if you didn’t believe ”
    Lui ama le sue fan, quanti artisti gli dedicano una canzone? Pochi, davvero pochi.

    Terzo: #cutforbieber.. se ti fossi informata/o avresti notato che erano in 3 a twittarlo e le altre lo disapprovavano.

    Quarto: Justin vomita sul palco.”colpa del latte” no, era triste perchè una bambina alla quale era affezzionatissimo era morta di cancro.

    Ultime due cose: primo le sue fan non lo abbandoneranno mai e poi mai, mi spiace di averti deluso.

    Secondo: Non provare più a mettere in mezzo i bisticci fra belieber e directioner. Noi litighiamo due volte all’ anno per i VMA’s o altre premiazioni. ma siamo unite, talmente unite che ci facciamo forza le une con le altre.
    E questo voi Haters non lo distruggerete, mai.

    Ciao.

    Rispondi
  7. avatar
    francescadorothy 23/01/2013 a 19:04

    Gioventù bruciata…
    F. Penza

    Rispondi
    • avatar
      sabrina 24/01/2013 a 10:34

      Noi saremmo la gioventù bruciata? Noi abbiamo qualcosa in cui credere, abbiamo un punto di riferimento, abbiamo le altre beliebers che sono come la nostra famiglia, abbiamo la gioia dei concerti, abbiamo la possibilità di sentirci felici grazie a lui, abbiamo la sua musica che ci tira su di morale, abbiamo qualcuno che ci fa provare emozioni forti. Noi abbiamo tutto un mondo in cui rifugiarci ed essere felici, tu cos’hai?

      Rispondi
  8. avatar
    Mimmi 23/01/2013 a 19:51

    Ma brutto cretino come ti permetti di dire queste cose su justin bieber…

    Rispondi
  9. avatar
    drewsheart 23/01/2013 a 21:27

    Vorrei solo dirti che secondo me hai totalmente sbagliato strada.Tu, di Justin Bieber, (lasciatelo dire)non sai proprio un’emerita minchia.
    Vogliamo parlare di tutte le associazioni benefiche che supporta?Vogliamo parlare della canzone “Turn to you”, i cui fondi sono stati donati alle madri single in difficoltà?Vogliamo parlare di Avalanna, una bambina malata di cancro a cui Justin aveva donato il cuore?Vogliamo parlare di “Believe”?Di canzoni come “Down to earth”, “Fall”, “Be Alright”, “Where are you now?”, “Believe”, “Turn to you” e molte altre?
    Non hai citato niente di positivo su di lui, ti sei limitata a scrivere uno dei tanti articoli che cercano di diffamare Justin, ma ti dirò una cosa:lui è talentuoso, TALENTUOSO.T A L E N T U O S O.
    Prova tu, ad avere 33 milioni di followers su twitter e più di 47 milioni di piace su facebook, provaci.
    “non si riesce a comprendere come Justin Bieber con la sua aria pulita e perbene – forse fin troppo, tanto da apparire posticcia – la sua voce in verità piuttosto scialba e la sua personalità pressoché inesistente abbia potuto raggiungere le vette del social network cinguettante.”
    Allora se fosse un cattivo ragazzo, sarebbe normale?No, adesso tu mi spieghi questa cosa:come ti permetti tu, una nullità praticamente, di dire che Justin Drew Bieber è falso?Cos’è, lo conosci?Non sai niente su di lui, NIENTE.
    Quindi chiudi la bocca, cara.
    Un’altra cosa:”-la sua voce scialba e la personalità pressochè inesitente-”
    Ecco, io penso che avresti dovuto scrivere che SECONDO TE ha la voce scialba e la personalità inesistente, perchè i followers e i mi piace c’è li ha, quindi a molte altre persone piace.
    Spero che la prossima volta che parlerai di lui farai un’”articolo” decentte ed accurato, leggendo tutte le recensioni negative su questo articolo.
    Una belieber.

    Rispondi
  10. avatar
    Belieber 23/01/2013 a 21:58

    Ahahah…ma non farmi ridere :D non ti vergogni minimamente di quello che hai scritto???..x favore informati prima di parlare…le tu critiche verso lui non ci faranno certo smettere di Amarlo

    Rispondi
  11. avatar
    justinsswag 23/01/2013 a 22:25

    Ma andate a fanculo và. Mi fate venire voglia di vomitare. É solo un ragazzino che ha realizzato il suo sogno e ispira ogni giorno milioni di fan con le sue parole. É quello che ci ha insegnato il never say never e che ci sprona a credere nei nostri sogni.
    Mi fate veramente schifo. Non vi piace? Ok. Ma non permettetevi MAI più di parlarne in questo modo. Stupidi ed ignoranti.

    Rispondi
  12. avatar
    elisa 23/01/2013 a 22:39

    AHAHAHAHH ma quante cazzate HAHAHAHAHAHAHHAHAHA non sapete nulla della sua storia, della sua vita, non lo conoscete. inconsistente? parli del ragazzo che supporta 34567 associazioni benefiche? che ha scritto pray? che ha scritto turn to you per sua mamma e il ricavato è andato in beneficenza? che ha scritto una canzone per ringraziare i suoi fans? parli di quel ragazzo che avrebbe dato la vita per una bimba malata di cancro? potrei parlarti di tutto il bene che ha fatto per ore. di questo però non parlate vero? sapete solo inventarvi cazzate su cazzate su di lui. è una persona stupenda e vorrei solo che la gente lo capisse.
    e vorrei precisare che #cutforbieber erano solo tre coglione a twittarlo.
    informatevi prima di parlare, davvero.

    Rispondi
  13. avatar
    Anonimo 24/01/2013 a 07:14

    Io non sono una belieber, sono una studentessa universitaria di lettere che ama la musica e studia canto da anni. Bieber sa fare il suo lavoro, cosa che non si può dire di lei. Non è giornalismo sparare a zero su qualcuno, è dimostrazione di pochezza intellettuale.

    Rispondi
  14. avatar
    Anonimo 24/01/2013 a 10:22

    Sei cosí ignorante da non sapere che se attacchi Justin (tra l’altro dicendo cose assolutamente NON vere) metà del mondo di internet ti verrà contro? Hai cosí tanta rabbia repressa da doverti sfogare su un ragazzino che ha realizzato il suo sogno mentre tu stai qui a scrivere cazzate su un blog su internet di cui nessuno sa l’esistenza? Brucia eh? Il problema è che l’invidia non vi porterà da nessuna parte. Dire “non ha niente da dare” parlando di un ragazzo che ha imparato a suonare la batteria a due anni e la chitarra e il pianoforte a 8 da autodidatta, è la dimostrazione di quanto tu sia poco informata sulla sua storia e leggendola su wikipedia forse avresti potuto fare un po’ più di attenzione piuttosto che sbadigliare per sentirti superiore. Ma poi superiore a chi? Mi sono pure scordata il tuo nome e l’ho letto 30 secondi fa. Mi dispiace per te, perché forse la tua vita è cosí patetica che scrivi queste cose per sfogarti un po’. Justin Bieber è uno dei piú grandi artisti in circolazione considerando la sua età. Fa tantissima beneficienza, scrive testi da brividi,ha dedicato tutto il suo primo concerto ad una bambina morta di cancro. Prova ad informarti meglio prima di scrivere un articolo.

    Rispondi
  15. avatar
    valeria. 24/01/2013 a 14:06

    credo dovresti prima di fare questi articoli,vedere molto meglio come stanno veramente le cose. un consiglio.

    Rispondi
  16. avatar
    Dan 24/01/2013 a 14:29

    Oddio siete patetici. Soffoco. Grazie per avermi rallegrato la giornata con le vostre minchiate. Siete riusciti a strapparmi qualche risata, perchè invece del giornalismo, non vi date al cabaret. Davvero, siete molto meglio dei comici si zelig o colorado.
    Continueró a seguire i vostri spettacolini esilaranti. Complimenti.

    Rispondi
  17. avatar
    ciccia11111 24/01/2013 a 15:50

    Perche’ te la prendi con Justin Bieber? Che ti ha fatto di cosi’ male da detestarlo? Chi ha mai detto che Justin e’ Freddy Mercuri? Fatti una vita. Nota bene e aggiornati:Le bielebers e le directioners vanno d’accordo e tu non prevedi il futuro

    Rispondi
  18. avatar
    Beliebers 24/01/2013 a 17:03

    Wow, non pensavo che ci fossero cosí alti livelli di gelosia.

    Rispondi
  19. avatar
    Anonimo 24/01/2013 a 17:18

    ma chi l’ha scritto st’articolo?
    la gelosia mangia..

    Rispondi
  20. avatar
    arianna. 24/01/2013 a 17:33

    SEI PROPRIO UN PEZZENTE ACCIDENTA A TE E A CHI DA LO STIPENDIO.

    Rispondi
  21. avatar
    Belieber 24/01/2013 a 17:53

    Gelosia,portalo via.

    Rispondi
  22. avatar
    Anonimo 24/01/2013 a 20:35

    Cioè, ma boh io non le comprendo proprio che cosa ci trovino da ascoltare in Bieber…

    Rispondi
  23. avatar
    Imzaynzualik 24/01/2013 a 23:58

    Ma chi sei tu?!Ce se a te non piace statti zitta se piace alle beliebers è una persona splendida e poi non si droga ne altro e detto non da una belieber perciò FOTTITI

    Rispondi
  24. avatar
    swagger_belieber_ 24/03/2013 a 00:08

    l’ha gia’ fatto quando, scusa?? Che bugiarda…..

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews