Jonathan Esposito, riconosciuti gli aggressori

Sono stati riconosciuti e rintracciati i tre giovani che nella notte scorsa avrebbero partecipato alla rissa in cui è morto Jonathan Esposito, il giovane di 27 anni deceduto per una grave ferita prodotta da una profonda coltellata all’addome.

I tre accusati si trovano tutt’ora sotto interrogatorio nella caserma dei carabinieri di La Spezia. Tra loro ci sarebbe anche chi ha sferrato il colpo mortale. Stando alla ricostruzione dei fatti, il terribile episodio è nato da una lite, poi violentemente degenerata fuori da un locale, causata da un diverbio di opinioni calcistiche.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews