Italiani popolo di videogamers. Nel 2020 +90% di utenti digitali

Le vendite di videogiochi in Italia fanno registrare crescite record. Nel 2020 il settore varrà 1 miliardo di euro e calcolerà un +90% di videogamers

(orig03.deviantart.net)

(orig03.deviantart.net)

Altro che santi, poeti e navigatori, gli italiani nel 2020 si trasformeranno in voraci amatori dei videogames. Si calcola addirittura che questa svolta tecnologica che investirà il nostro Paese registrerà un fatturato pari a 1 miliardo di euro, arrivando a coinvolgere oltre 35 milioni di utenti, il 90% in più rispetto al 2014. Questo è quanto prevede Paysafecard, l’azienda leader nel settore che offre soluzioni per gli acquisti digitali.

GIOCHI PER PIATTAFORME MOBILI -Al bando, dunque, i vecchi e consolidati strumenti della tradizione tricolore, posati inchiostro e calamaio, da domani si impugneranno prevalentemente joystick, smartphone e tablet. Sono proprio tali dispositivi, infatti, i principali responsabili della cospicua crescita del settore dei giochi digitali.  Il ricavo previsto sarà di 445 milioni di euro, in aumento del 106% rispetto al 2014, con 3 milioni di giocatori in più rispetto allo scorso anno ed una quota di mercato superiore al 40%.

GIOCHI ONLINE E PER COMPUTER – Cifre importanti, anche se più contenute, per i giochi digitali per PC e browser games, fra titoli venduti direttamente dalle software house e tramite le varie piattaforme online. In questo caso si stima un passaggio dai 92 milioni di euro di fatturato del 2014 ai 288 milioni del 2020, con una quota di mercato che passerà dal 16,5% al 27%. In questo specifico contesto la vera svolta sarà messa in campo dalla Paysafeca, che offrirà allo usuer web una soluzione prepagata di pagamento su internet, utilizzabile praticamente da tutti poichè non vincolato da conto corrente o carta di credito. Questa categoria farà registrare una buona crescita anche per il numero di giocatori: dai 4,6 milioni del 2014 ai 12 milioni stimati per il 2020, con un aumento del 260%

Nonostante i numeri da capogiro a guidare la classifica annuale europea dei giochi digitali – con un fatturato complessivo superiore ai 7,8 miliardi di euro – ci pensa il Regno Unito, seguito da Germania e Francia. Nessuna possibilità di primeggiare quindi nemmeno – o almeno – in questa indomabile competizione dell’economia moderna.

Antonietta Mente

@AntoMente

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews