VIDEO GOL Italia – Costa Rica 0-1: sole e sòle, l’Italia si scioglie

VIDEO GOL Italia - Costa Rica 0-1: i centroamericani affossano un'Italia lenta e senza idee. Male difesa e centrocampo, scelte infelici di Prandelli

video-gol-ruiz-italia-costa-rica-0-1

Ruiz festeggia il gol del ko (Facebook Fifa World Cup)

La vittoria con l’Inghilterra ha ridato fiducia, adesso bisogna confermarsi: dall’Arena Pernambuco di Recife, dalle ore 18 Italia – Costa Rica LIVE su Wakeupnews, cronaca diretta della 2a giornata del gruppo D dei mondiali Brasile 2014 con video gol in tempo reale. Gli azzurri di Prandelli non possono fermarsi di fronte all’entusiasmo della nazionale dell’America centrale, che nel primo match ha annichilito per 3-1 l’Uruguay, orfano però del pistolero Luis Suarez. Serve una vittoria per volare a 6 punti e prepararsi all’ultima sfida con l’Uruguay avendo a disposizione di sicuro 2 risultati su 3 per passare il turno da prima nel girone. Seguite la nostra diretta con anteprima, indiscrezioni, formazioni e tutti gli aggiornamenti in tempo reale: Italia – Costa Rica live su Wakeupnews dalle ore 18 con tutti i video dei gol.

ITALIA, CONFERMATI - I 3 punti che l’Italia ha portato a casa contro l’Inghilterra non sono coincisi con il bel gioco. Gli azzurri hanno dimostrato sicuramente solidità e fluidità di manovra a centrocampo, oltre ad una buona condizione fisica (nella prima giornata l’Italia è la nazionale che ha fatto più chilometri in campo, dopo la Germania). Bene hanno figurato soprattutto Candreva e Pirlo, ma anche Mario Balotelli, man of the match secondo la Fifa, che ha messo a segno il gol della vittoria e si è visto togliere dalla linea un pallonetto capolavoro a fine primo tempo. Contro l’Inghilterra era stata una partita molto tattica, contro la Costa Rica sarà più fisica ed agonistica.

SORPRESA COSTA RICA - Chi lo avrebbe mai detto che l’Uruguay del matador Cavani sarebbe stato schiantato per 3-1 dalla piccola Costa Rica? Di fatto così è stato: dopo il vantaggio iniziale proprio di Cavani su rigore, lo strapotere fisico dei costaricani ha avuto la meglio nella ripresa, quando in meno di un quarto d’ora prima Campbell e poi Duarte hanno ribaltato il risultato, prima del colpo del ko definitivo di Urena Porras. Il Costa Rica non ha nulla da perdere, l’Italia tutto: non è difficile immaginare sulle spalle di chi sarà tutto il peso del match di oggi.

italia-costa-rica-diretta-live-video-gol-campbell

Il pareggio di Campbell contro l’Uruguay (Facebook Fifa World Cup)

ITALIA – COSTA RICA LIVE: DIRETTA E VIDEO GOL

PROBABILI FORMAZIONI - Per l’Italia la formazione è praticamente fatta per 10/11. Salvo intoppi dell’ultimo minuto, Buffon dovrebbe recuperare il suo posto tra i pali dopo l’ottima prestazione del sostituto Sirigu. In difesa fuori l’incerto Paletta, e potrebbe cambiare qualcosa ulteriormente: se le condizioni del tendine di Barzagli dovessero essere ancora incerte così come pare, Prandelli opterà per Bonucci centrale e il ritorno di Chiellini al suo fianco. Sugli esterni Darmian si sposterà a sinistra e Abate prenderà la fascia destra. Davanti alla difesa confermato de Rossi, a centrocampo fuori Verratti e dentro Thiago Motta, con Marchisio e Candreva confermati ad affiancare l’intoccabile Pirlo e Balotelli sempre terminale offensivo di riferimento.

Il Costa Rica puntellerà difesa e centrocampo facendo massa: il 61enne Jorge Luis Pinto dovrebbe piazzare un 5-4-1 (che diventa però una sorta di 3-4-3 in fase offensiva) con le frecce esterne di centrocampo Ruiz e Bolanos ad affiancare il pericolo pubblico Campbell. L’Italia dovrà tenere soprattutto dal punto di vista fisico: il Costa Rica di certo non teme il caldo brasiliano e, anzi, proprio la tenuta aerobica dei centroamericani si è dimostrata una delle migliori armi a loro disposizione in questa coppa del mondo 2014.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA – COSTA RICA LIVE SU WAKEUPNEWS (calcio d’inizio ore 18: cronaca in diretta e video gol)

ITALIA (4-1-4-1): Buffon; Abate, Bonucci, Chiellini, Darmian; De Rossi; Candreva, Pirlo, Thiago Motta, Marchisio; Balotelli. All. Prandelli
COSTA RICA (5-4-1): Navas; Gamboa, Acosta, Gonzalez G., Umana, Diaz; Ruiz, Borges, Tejeda, Bolanos; Campbell. All. Pinto
ARBITRO: Enrique Osses (CIL)

GIRONE D INCERTO, SERVONO GOL – L‘Italia potrebbe essere eliminata all’ultima partita anche in caso di vittoria oggi contro il Costa Rica. Questo l’incredibile responso di fronte al quale si trovano gli azzurri dopo il 2-1 di ieri dell’Uruguay sull’Inghilterra. In caso di pareggio, con una vittoria oggi l’Italia si sarebbe già qualificata per gli ottavi. Ed invece i 3 punti dell’Uruguay lasciano paradossalmente ancora aperta la porta per la qualificazione persino all’Inghilterra. Nel gironi dei mondiali Brasile 2014, infatti, non contano gli scontri diretti, ma la differenza reti. L’Italia quindi dovrebbe vincere e farlo con un bel po’ di gol di scarto, per mettersi al sicuro da clamorosi colpi di scena nell’ultima giornata. Cosa che, per quanto visto almeno contro l’Inghilterra, con l’unica punta è abbastanza difficile. Ma Acosta, Gonzalez e Umana non sono certo Jagielka e Cahill.

SEGUI ITALIA – COSTA RICA LIVE: DIRETTA E VIDEO GOL IN TEMPO REALE

I TIME OUT E LA SOLITA SCANDALOSA FIFA - A Recife la prima buona notizia è che oggi non dovrebbe piovere. Mediamente, infatti, nella capitale del Pernambuco i giorni di pioggia sono 25 su 30. Ma se non piove, il caldo è tremendo. Non tanto per la temperatura a sé stante, quanto per l’umidità che alza notevolmente la percezione del caldo. La Fifa si è autoimposta di concedere i time out (di 3 o 4 minuti al 30′ di primo e secondo tempo) solo un’ora prima della partita, previa consultazione di un medico e solo se la temperatura si presenta non inferiore ai 32 gradi. Il problema, come ha osservato Prandelli, è che le condizioni nel giro di un’ora cambiano rapidissimamente. Ieri a Recife si è passati dai 29 ai 40 gradi nel giro di un’ora proprio nell’orario in cui oggi si dovrebbe giocare Italia – Costa Rica, con un’umidità dell’80% che rende praticamente impossibile respirare.  Ma lo spettacolo per Blatter viene prima di tutto il resto. Guai a spezzare il gioco: meglio vedere giocatori spompati ciondolare per il campo, e magari svenire sotto gli occhi delle telecamere. L’eventuale via libera ai time out sarà dato solo un’ora prima della partita. Staremo a vedere.

IMPRESSIONI AZZURRE - L’Italia non ha convinto pienamente contro l’Inghilterra. Il risultato è arrivato, ma l’impressione è che gli azzurri siano riusciti ad avere la meglio solo perché si sono trovati di fronte ad un avversario che non sta passando un grandissimo momento di forma. Gli innumerevoli errori difensivi, Paletta su tutti, non sono stati capitalizzati dagli attaccanti dei Tre Leoni. Prandelli continua per la sa strada e ripropone inoltre l’unica punta Balotelli. Posizione che l’attaccante del Milan regge più per struttura fisica che per indole: SuperMario non ama giocare spalle alla porta ed il suo tasso di pericolosità si alza esponenzialmente solo se al suo fianco ha una seconda punta, o un esterno rapido negli inserimenti su cui scaricare il pallone una volta pressato. Oggii gol servono, ma forse dipende più dall’outsider Costa Rica che da noi. Lo scopriremo assieme in Italia – Costa Rica live su wakeupnews, diretta e video gol in tempo reale dalle ore 18.

COSTA RICA, UNA GABBIA PER PIRLO ED UN PO’ DI SFRONTATEZZA – Il ct costaricano Jorge Pinto, colombiano di nascita e già passato sulla panchina della Costa Rica nel 2004/2005, ha fiducia nei suoi uomini. In conferenza stampa ha annunciato di avere studiato bene e alungo gli avversari dell’Italia, e di avere in mente una gabbia per chiudere tutti i rifornimenti verso Pirlo e da Pirlo ai compagni. Pinto fa pretattica e ha in mente due possibili cambi rispetto al match contro l’Uruguay, ma secondo i cronisti al suo seguito la formazione sarà riconfermata. Di fronte all’affermazione di Balotelli “non conosci il loro portiere e i loro giocatori”, Pinto ha chiosato: «Noi dell’Italia sappiamo tutto. E Balotelli mi auguro che si ricordi a lungo di noi dopo averci incontrato».

UN SOLO PRECEDENTE: 1-O PER L’ITALIA NEL 1994Italia – Costa Rica live oggi su Wakeupnews dalle ore 18, ha un solo precedente. Che fa ben sperare fino ad un certo punto. La partita si giocò infatti in amichevole il 6 giugno 1994, uno degli ultimi match amichevoli di preparazione al mondiale Usa ’94. La partita finì 1-o per l’Italia con gol di Giuseppe Signori su assist di Roberto Baggio. Il mondiale, invece, ci ricordiamo bene come andò a finire. E probabilmente preferiremmo qualsiasi altro esito in Brasile, tranne uno simile.

RECIFE E L’ARENA PERNAMBUCORecife ospiterà oggi la partita Italia – Costa Rica live su Wakeupnews. È una città con vista sull’Oceano, che è stata per lungo tempo al centro degli interessi coloniali di tanti. Le spiagge di Recife sono molto rinomate, soprattutto Boa Viagem, che si snoda per ben sette chilometri. Si giocherà all’Itaipava Arena Pernambuco, stadio costruito nell’area metropolitana di Recife già per la Confederations Cup del 2013. Ha una capienza di circa 46 mila spettatori ed è polivalente: si presta ad altre competizioni sportive, fiere, convegni e concerti. Lo stadio è stato costruito in gran parte con investimenti privati.

ITALIA – COSTA RICA LIVE: IL PRONOSTICO DELLA LAVATRICE BERTINORO – Se non vi fidate dei pronostici degli specialisti, fidatevi allora di un pronostico basato su rigorose basi scientifiche. La redazione di Wake Up Radio ha messo due bottiglie di plastica con i nomi delle squadre sulla lavatrice Bertinoro, compagna di avventure della sede radiofonica di Wakeupnews, e ha fatto partire l’arrembante centrifuga. La bottiglia che cade per prima, vince. Questo è ciò che è successo. Per quello che succederà veramente, seguite assieme a noi Italia – Costa Rica live su Wakeupnews dalle ore 18: diretta, aggiornamenti, foto e video gol in tempo reale.

DIRETTA ITALIA – COSTA LIVE DALLE ORE 18 SU WAKEUPNEWS: VIDEO GOL IN TEMPO REALE

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews