Istat: in Italia disoccupazione all’8,4%. Record dal 2004

ROMA - (Fonte ANSA) Il tasso di disoccupazione nazionale rilevato dall’Istat scende di 0,2 punti rispetto al mese di gennaio: a febbraio, infatti, la registrazione dichiara che si tratta dell’8,4%.

La stima è stata effettuata in base a dati destagionalizzati e in base a stime provvisorie. Si tratta comunque, nonostante la minima diminuzione, del tasso di disoccupazione più alto dal 2004.

L’Istat spiega  che il calo avviene in un contesto di ripresa dell’inattività. Il tasso di disoccupazione in ambito giovanile, anch’esso, scende al 28,1% con una diminuzione dell’1,3%.

L’Istat dichiara che si tratta di un dato comunque “estremamente alto” e preoccupante se messo in confronto con quello degli altri paesi europei, di cui solo la Spagna farebbe peggio.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews