iPhone 6 e iWatch, grande attesa per la conferenza Apple

Alle 19 di oggi, 9 settembre 2014, al Flint Center for the Performing Arts di Cupertino finalmente verrà presentato il nuovo iPhone 6. E non solo...

evoluzione iphone

Finalmente ci siamo, tra poche ore (alle 19.00 ora italiana, le 10 di mattina in California) avremo la possibilità di ammirare dal vivo l’iPhone 6, il nuovo melafonino della casa di Cupertino che, arrivato alla sua sesta generazione telefonica, ha ancora molte cose da far vedere al pubblico. I rumors sono stati tantissimi in questi ultimi mesi, primo fra tutti la possibilità che possano essere due i telefoni annunciati, con schermi da 4,7 e 5,5 pollici, l’utilizzo di un vetro zaffiro per migliorare la resistenza ai graffi, una scocca più stondata ed ergonomica, e ovviamente molte caratteristiche tecniche migliorate, come la RAM portata a 2 GB e il processore Dual core da 2 Ghz con architettura a 64 bit.

Ma l’annuncio del nuovo telefono di Tim Cook e dei suoi fedelissimi non sarà il solo a catalizzare l’attenzione: si parlerà infatti di  iWatch, device che Apple ancora non ha sviluppato e che potrebbe essere annunciato proprio domani, il nuovo sistema operativo mobile iOS 8, che insieme al nuovo nuovo sistema operativo fisso, OSX Yosemite, potrà dare la possibilità di usare il proprio Mac come se fosse un cellulare, abilitando chiamate e sms in connessione remota. E parlando di sistemi fissi, non è escluso che possa essere annunciata una nuova gamma di computer.

Steve Jobs in una dimostrazione del 1984

Infatti l’evento non avrà luogo a San Francisco come gli anni precedenti, ma al Flint Center for the Performing Arts di Cupertino, luogo in cui Steve Jobs esattamente 30 anni fa annunciò il primo computer Mac. La possibilità di annunciare al mondo intero alcune grandi novità in casa Apple, e in una location così importante, non è affatto da escludere: c’è chi già scommette che l’iPhone 6 non sarà l’unico protagonista.

Come tutte le conferenze che si rispettano anche la presentazione del 9 settembre potrà essere seguita in live streaming attraverso questo link, ma visibile solo da idevice  (iPhone, iPad, iPod touch con iOS 6 o versioni successive installate) e da Mac (iMac e Macbook con installato OS X 10.6.8 o versioni successive). E per chi non ha dispostivi Apple, domani sera il resoconto con tutti gli annunci fatti.

                                                                                                       Lorenzo Micheletti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews