iPhone 6, Apple ne produrrà fino a 80 milioni

Secondo il Wall Street Journal la Apple è pronta a lanciare ben 80 milioni di iPhone 6 in commercio

iphoneIn attesa dell’uscita del nuovo iPhone 6, giungono clamorose informazioni sul lancio che Apple ha intenzionato di mettere in atto. Fino a ottanta milioni sono infatti di pezzi del melafonino pronti a essere messi in commercio, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal.

LANCIO FANTASMAGORICO – Cupertino cerca dunque il lancio a effetto: dopo il già clamoroso numero di cinquanta milioni di esemplari di iPhone 5 messi in produzione per l’uscita del vecchio modello, per l’iPhone 6 ecco che il numero aumenta e di molto. Un ordinativo che varia tra i settanta e gli ottanta milioni spedito alle fabbriche cinesi dove verranno assemblati i nuovi modelli, nelle due versioni da 4,7 e 5,5 pollici.

LA SFIDA CONTINUA – Numeri impressionanti anche per un colosso come Apple. Una mossa che, stando a quanto esposto dagli analisti, è figlia degli scarsi risultati ottenuti nel primo periodo dopo il lancio dell’iPhone 5s. Gli stessi analisti prevedono che l’iPhone 6 riuscirà a vincere la sfida del mercato in fatto di vendite, nonostante la Samsung si ostini combattere all’ultimo spot gli odiati rivali.

INDISTRUTTIBILE – Un modello, quello dell’iPhone 6, che stando alle ultime provenienti dal web, avrà il pannello forntale in vetro zaffiro. In alcuni video che girano su internet è possibile verificare la resistenza di quelli che dovrebbero essere gli schermi che verranno utilizzati per l’iPhone 6. Un pannello che promette di essere non solo estremamente resistente, ma anche flessibile: un mix vincente per rendere il prossimo modello di iPhone praticamente indistruttibile – o quasi.

LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO – Tante le iniziative intanto di Apple per evitare problematiche legate alla sicurezza de suoi prodotti. Tra queste la sostituzione dei caricabatterie europei degli iPhone venduti nel periodo che va dal 2009 al 2012. I caricabatterie verranno sostituitu per i modelli iPhone 3G, iPhone 4 e iPhone 4s.

Gian Piero Bruno

@GianFou

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews