iPhone 5, il giorno dell’uscita. Ma le nuove mappe fanno flop e Samsung attacca

iphone5-uscita-mappe

Il nuovo iPhone 5, tra esaltazione e critiche (tomsblog.it)

Code sin da due giorni prima, personaggi improbabili a caccia di pubblicità per il proprio sito o per i warholiani 15 minuti di celebrità. Di tutto e di più si è visto in coda agli Apple Store in attesa dell’apertura delle vendite dell’iPhone 5, nuovo smartphone della mela morsicata.

Tokyo, Sydney e Hong Kong sono state le prime città ad aprire le porte degli store. In Europa sono stati fotografati in pompa magna i primi acquirenti in Germania ed in Francia (tale Anthony Shahir). Ma nel giorno dell’uscita ufficiale – e quindi delle prime comparazioni tecniche vere e proprie con la concorrenza – la Apple deve fare i conti anche con qualche critica dai propri stessi acquirenti.

Sotto torchio c’è infatti il nuovo sistema operativo IOS6, lanciato proprio pochi giorni fa, che ha segnato, tra le varie modifiche, l’addio alla navigazione satellitare tramite le mappe di Google, per introdurre il nuovo sistema interamente curato da Apple e Tom Tom.

Numerose le critiche e gli svarioni delle nuove mappe: soprattutto in Inghilterra grossi errori sono stati già segnalati, tra i quali l’assenza della stazione di Paddington (dalla quale partono i collegamenti per Heathrow) mentre le cittadine di Stratford-upon-Avon e Solihull risultano del tutto inesistenti.

A Dublino, invece, il podere di Airfield è stato letteralmente tradotto dagli sviluppatori come “campo di volo” e contrassegnato con un aereo, simbolo dell’ubicazione di un aeroporto. In realtà da quelle parti si trovano 35 acri di campagna, una fattoria ed alcuni bar.

La concorrenza? Non sta a guardare, almeno per quanto riguarda i coreani della Samsung, diretti nemici in tribunale e sugli scaffali dei negozi. L’azienda di Seoul ha fatto sapere di essere in attesa di un’analisi approfondita dell’iPhone 5 per valutare eventuali denunce di violazione di copyright.

Nel frattempo Samsung Mobile USA continua a divertirsi con un nuovo spot: è di due giorni fa il video che sbeffeggia le code dei clienti Apple (senza mai nominarli), mentre The next big thing, il Samsung Galaxy S3, è già nei negozi e suscita clamore anche tra i fan della mela morsicata.

Francesco Guarino

THE NEXT BIG THING IS ALREADY HERE: IL NUOVO VIDEO SAMSUNG ANTI-IPHONE:

[youtube]http://youtu.be/nf5-Prx19ZM[/youtube]

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews