Internet. Istat, 22 milioni di italiani non vanno in Rete

internet

Istat: 22 milioni di italiani non consulta la Rete (primapaginadiyvs)

Roma – Gli italiani snobbano Internet e le nuove tecnologie. Secondo l’ultimo rapporto Istat, circa 22 milioni di connazionali (21 milioni 994 mila), compresi dai sei anni in su, non sono mai entrati nel Web nel 2014. Dato che si può tradurre nel 38,3% della popolazione residente.

FASCE DI ETA’ – Le fasce di età più colpite sono certamente le più anziane: gli utenti tra i 65 e i 74 anni rappresentano il 74,8% che aumenta fino al 93,4% per gli ultra settantenni. Ma non solo. Per l’Istituto di statistica, anche coloro che sono in uscita dal mondo del lavoro tendono a scansare le nuove tecnologie.

GENITORI E FIGLI – Poi ci sono i giovanissimi. Circa 1 milione 518 mila ragazzi tra i 6 e i 10 anni, benché ‘nativi digitali’ non utilizza la Rete per il 50% della popolazione interessata.

E su questo dato, spiega ancora l’Istituto di statistica, si apre un capitolo in seno alla famiglia d’origine. Dai dati raccolti risulta che i ragazzi i cui genitori sono più inclini all’uso del mezzo digitale, dedicano più tempo al consulto della Rete: la percentuale di figli compresa tra gli 11 e i 14 anni che naviga abitualmente è pari al 6,7% mentre si rileva un vertiginosamente aumento a oltre il 40% – 40,1%- tra i figli della stesso evo i cui genitori non sono abitué del Web.

Chantal Cresta

Foto || prima paginadiyvs;

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews