Infedeltà? Le donne perdonano più degli uomini

Si dice spesso che le donne siano un passo avanti rispetto agli uomini. Non si era mai detto però che fossero anche più inclini al perdono in caso di un tradimento da parte del partner. A dirlo è una ricerca commissionata dall’azienda inglese produttrice di detergenti “Dr. Beckmann”.

La ricerca ha coinvolto circa 2000 adulti, sia maschi che femmine e ha voluto indagare su quali fossero le loro reazioni, davanti a un tradimento o un atteggiamento di infedeltà da parte dei partner.

Analizzando le risposte dei partecipanti, è emerso che le donne sono in genere più tolleranti degli uomini in merito alla questione.

Oltre sei donne su dieci hanno infatti dichiarato che avrebbero perdonato ai propri uomini alcuni atteggiamenti non proprio presenti sul manuale del perfetto principe azzurro. Tra i vari comportamenti assunti dai maschietti e che possono mettere in crisi un rapporto, ci sono l’infedeltà, un atteggiamento un po’ civettuolo, con le altre ragazze soprattutto e una mancanza di romanticismo o attenzione verso la propria compagna.

Tuttavia, secondo le intervistate, soltanto due di questi atteggiamenti potrebbero essere perdonati e il tradimento risulta essere uno di questi.

Il sondaggio, che è stato pubblicato sul Daily Mail, mette in evidenza come il 53 percento delle donne accetterebbe di offrire un’altra opportunità al compagno reo di averle tradite, ma soltanto se si tratta di una scappatella di poco conto e non di un tradimento che va avanti da tempo.

Gli uomini invece hanno risposto che difficilmente avrebbero perdonato un tradimento, fatta eccezione per il 13 percento di loro, che ha invece dichiarato di essere disposto a offrire una seconda opportunità.

L’89 percento degli intervistati è comunque d’accordo nell’ammettere che l’infedeltà è uno dei problemi di coppia più difficile da superare.

Tra gli altri problemi che possono portare alla rottura della relazione, c’è la mancanza di intimità e attenzioni: per esempio il fatto che il partner passi più tempo con gli amici che con la propria compagna o compagno.

Il 39 percento delle coppie intervistate ha inoltre confessato di aver dovuto affrontare un problema legato all’infedeltà; sono riuscite però a superare il problema imparando a diventare onesti e aperti con il proprio partner.

Insomma come si suol dire, non tutti i mali vengono per nuocere, a volte una piccola scossa è proprio quella che serve per cercare di riportare a un giusto livello il rapporto di coppia.

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews