India: turista americana vittima di uno stupro di gruppo

stupro turista america india Roma – Nuovo episodio di violenza in India, questa volta ai danni di una turista americana. A rivelare l’accaduto è stata la polizia locale, a seguito della denuncia presentata dalla trentenne. La donna ha subito uno stupro di gruppo nell’area turistica settentrionale di Manali, in un villaggio ai piedi dell’Himalaya.

Al centro di polemiche per gli stupri a danni persino di giovanissime, spesso trasformati in omicidi, l’India non sembra riuscire ad assicurare la giusta sicurezza alle donne. La turista americana ha raccontato di aver accettato un passaggio da un camionista e da suoi due amici. Di ritorno da una visita a un conoscente, la giovane faceva autostop per fare ritorno a casa. Una volta salita sul mezzo però, il conducente ha proseguito per un luogo isolato e proprio lì si è consumata la violenza.

Intanto è scattata la caccia ai colpevoli: le autorità locali hanno disposto l’allestimento di numerosi posti di blocco, volti a scovare il camion che è stato teatro dello stupro ai danni della turista americana. Per il momento però non è stato rintracciato né il mezzo e neanche il conducente o i suoi complici. Il provvedimento è stato preso anche per evitare che i colpevoli possano fuggire indisturbati, evitando di rispondere davanti alla legge per l’orribile gesto di cui si sono resi responsabili.

Quanto accaduto durante la notte di lunedì è l’ennesimo violento stupro che sconvolge l’intera nazione, anche ai danni di turisti. Solo qualche giorno fa una giovane irlandese aveva confessato di essere rimasta vittima di violenza sessuale da parte di un uomo d’affari del Paese. Soggetto per il quale è già scattato l’arresto. Anche alcune settimane fa, precisamente nel mese di marzo, un altro episodio simile era stato compiuto ai danni di una turista svizzera, mentre passeggiava in bicicletta in compagnia del coniuge.

Angela Piras

Foto: lettera43.it;italianews.info

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews