India, liberato l’italiano Paolo Bosusco. Era stato rapito il 14 marzo

Bhubaneswar – Paolo Bosusco, l’italiano rapito in India, è stato liberato. Fonti della Farnesina confermano che l’ambasciatore d’Italia in India ha appreso della liberazione da parte dei rapitori da fonti del governo dell’Orissa anche se, precisano, «non gli ha ancora stretto la mano» .

«Si, – ha precisato inoltre l’ambasciatore Giacomo Sanfelice - fonti del governo dell’Orissa mi hanno confermato che il nostro connazionale è libero».

Il rilascio dell’operatore turistico piemontese residente per parte dell’anno a Puri, è stata prima annunciata dai media e quindi confermata da polizia e governo locali anche da una persona che si trovava con il mediatore.

Dandappani Mohanty ieri sera ha infatti consegnato ai ribelli maoisti un messaggio del governo. Lo riferisce l’emittente NDTV spiegando che già ieri sera il mediatore aveva preannunciato che con ogni probabilità sarebbe rientrato oggi dalla sua missione con Bosusco.

Natalia Radicchio

Foto via ww.fattidicronaca.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews